Ultimo aggiornamento  25 agosto 2019 07:37

Via libera al completamento della Asti-Cuneo.

Redazione ·

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica riunito a Roma ha dato il via libera per i fondi necessari al completamento della A33, l'autostrada che collegherà Cuneo e Asti, in Piemonte. Ad annunciarlo è stato il premier Giuseppe Conte, che ha presieduto la riunione e Palazzo Chigi.

Nel complesso le cifra stanziata dal Cipe per le infrastrutture del nostro Paese è di 28 miliardi di euro.

9 chilometri

Per concludere i lavori della A33 - il cui primo finanziamento risale al 1998 - mancano gli ultimi nove chilometri in particolare nel tratto tra Alba e Verduno (dove i progetti sono definitivi e i terreni su cui correrà la sede autostradale sono già espropriati) e terminare la costruzione del viadotto tra la stessa Verduno e Cherasco. Alcuni mesi fa era stato proprio Conte - durante una visita al cantiere fermo da alcuni anni - a garantire il massimo impegno per arrivare allo sblocco dell'impresa, promettendo un intervento entro l'estate 2019.

Una volta completata la A33 - che fa parte della strada europea E74 che va da Nizza ad Alessandria - si svilupperà lungo 90 chilometri complessivi, divisi in due tronconi collegati tra loro da un tratto della autostrada A6 Torino-Savona, in esercizio dal 1960.

Giornata storica

Tra i primi a commentare la decisione del Cipe, il presidente della regione Piemonte Alberto Cirio il quale ha parlato di "una giornata storica che permetterà la riapertura di una infrastruttura fondamentale per il territorio". Il sindaco di Cuneo e presidente della provincia Federico Borgna ha detto: "Quello di oggi è un passaggio importantissimo che mette fine ad anni di incertezze".

Si sblocca la Agrigento-Caltanissetta

Conte ha anche sottolineato l'accordo trovato - grazie al lavoro del ministero delle Infrastrutture e trasporti - tra Anas e il contraente Empedocle Cnc, intesa che porterà alla ripresa dei lavori per il completamento del collegamento viario tra Agrigento e Caltanissetta lungo, in particolare, la statale 640, la "strada degli scrittori".

Tag

A33  · Cipe  · Giuseppe Conte  · Sicilia  · Strada degli scrittori  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Da Caltanissetta a Porto Empedocle 75 chilometri per ricordare i grandi autori che hanno raccontato la terra di Sicilia. Tributo anche alle vittime di mafia