Ultimo aggiornamento  22 settembre 2019 16:42

Pagani Huayra Bc Roadster, quasi solo per gioco.

Valerio Antonini ·

Pagani Automobili festeggia l'arrivo della hypercar Huayra Bc Roadster, inserendola all’interno dei contenuti speciali del gioco per smartphone Zynga Csr Racing 2. La vettura decappottabile, dotata di un motore V12 da oltre 800 cavalli si può così guidare - almeno virtualmente - anche se non si dispone dei 3 milioni e 700mila euro (tasse incluse) che  servono per comprarla. Ammesso che ce ne siano ancora di disponibili, visto che in tutto è costruita in soli 40 esemplari.

All'interno della simulazione la Huayra Bc Roadster partecipa a un girone di 80 gare - insieme ad altri 200 modelli di sportive super rare - e viene offerta in regalo a tutti i giocatori connessi online fino alla fine di quest'anno.

Uguale all'originale

I programmatori di Zynga - piattaforma di intrattenimento per dispositivi mobili con milioni di utenti - hanno riprodotto fedelmente l’auto curandola nei particolari come se fosse uscita dalle officine di Horacio Raul Pagani, l'argentino trasferitosi in Italia che ha creato il marchio con il suo nome. Il modello si può vedere in primo piano fino nei dettagli grazie alla telecamera a 360 gradi.

Come in tutti i videogiochi di questo genere, a completamento degli obiettivi prefissati, i giocatori potranno "sbloccare" dei contenuti speciali. In questo caso significa aggiungere alla loro collezione virtuale anche una rarissima Zonda Hp Barchetta, spider dal valore incalcolabile (uno dei pochi esemplari realmente in circolazione è stato venduto all’asta a una cifra vicina ai 20 milioni di dollari).

“Non avremmo mai immaginato di presentare un'auto come la Huayra Bc Roadster in un gioco online per smartphone”, dice Michael Staskin, amministratore delegato di Pagani Automobili America. “Abbiamo deciso di stringere una collaborazione con Zynga perché in Csr Racing 2 si sono spinti oltre i limiti per preservare al massimo il design originale dei modelli disponibili. Era ciò che volevamo per rendere possibile il lancio virtuale di una vettura così importante per i collezionisti”.

Debutto virtuale

Il mondo dei videogiochi ha spesso messo alla portata di tutti delle supercar nate per pochi. Il simulatore di guida Gran Turismo per la Sony Playstation è stato il precursore di questo trend. All'interno del gioco erano contenuti concept da sbloccare, spesso ancora inediti, come la Red Bull Prototipo X2010 (X1), monoposto a ruote coperte realizzata da Adrian Newey appositamente per il gioco e poi portata in pista per dei test con alla guida nientemeno che Sebastian Vettel.

Anche la Mercedes-Amg Gt da oltre 600 cavalli è stata parzialmente svelata nel 2017 attraverso alcuni teaser del videogame giapponese.

Il gioco Forza Motorsport 7 per la consolle X-Box di Microsoft vanta una scelta tra oltre 700 modelli. Durante l'evento di rilascio - nel 2017 alla fiera E3 di Los Angeles - Porsche ha lanciato ufficialmente la 911 Gt2 Rs 2018.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il marchio italiano di hypercar ipotizza un modello a ruote alte, annuncia un'elettrica dal 2022 da oltre 700 cavalli e conferma il motore 12 cilindri Mercedes