Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2021 10:07

LG, nuova fabbrica di batterie in Corea del Sud.

Sergio Benvenuti ·

L'azienda sudcoreana LG Chem investirà 380 milioni di euro per costruire una fabbrica nel suo Paese, nei pressi della città di Gumi, per produrre un composto usato come catodo nelle batterie agli ioni di litio. L'impianto sarà operativo entro la fine del 2022 e darà lavoro a più di 1.000 persone.

LG Chem è uno dei principali produttori di batterie per veicoli elettrici al mondo. In passato, anche General Motors e il gruppo Volkswagen hanno stretto accordi proprio con l'azienda coreana.

Il processo 

Solitamente i catodi nelle batterie sono costituiti da litio metallico e da una combinazione di nichel, cobalto e manganese e assorbono elettroni caricati negativamente dalla porzione di anodo (grafite) dell'accumulatore. Questo processo genera energia e alimenta qualsiasi dispositivo, dallo smartphone all'auto elettrica.

L'azienda chimica gestisce attualmente altri due impianti di produzione di catodi nel proprio Paese e ne sta costruendo uno anche in Cina. LG Chem punta a potenziare la sua capacità di produzione autonoma di materiale catodico fino al 35%, rispetto all'attuale 20%, come ha dichiarato il presidente Jeong Ho-young.

Tag

Batterie  · Corea del Sud  · LG Chem  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Secondo l'azienda coreana il prezzo degli accumulatrori scenderà da 200 a 100 dollari per chilowattora, grazie a una maggiore diffusione dei veicoli elettrificati nel mondo

· di Paolo Odinzov

La Casa svedese dei cinesi di Geely ha stretto un accordo di fornitura con i due grandi produttori di accumulatori per raggiungere gli obiettivi di elettrificazione della gamma