Ultimo aggiornamento  14 agosto 2020 06:39

Apple, un altro manager da Tesla.

Valerio Antonini ·

Un altro manager di Tesla, il terzo dal 2015, è passato alla Apple. Dopo l’ingegnere capo Doug Field (tornato a dirigere il ramo della "mela" che studia l'auto robot) e l’esperto di trasmissioni automatiche Michael Schwekutsch, anche Steve MacManus, ex responsabile progettazione del marchio di Elon Musk, è stato assunto dal colosso di Cupertino. Il suo ruolo è quello di direttore senior del reparto design. Per averne conferma basta entrare sul suo aggiornatissimo profilo LinkedIn.

Stando all’agenzia Usa Bloomberg, sarebbe l’ennesimo segnale che il Project Titan, che prevede la realizzazione di un modello hi-tech autonomo a batteria, è davvero sulla rampa di lancio.

Progetto al via

Qualche mese fa 200 dipendenti, tra cui diversi esperti in intelligenza artificiale, erano stati spostati dal centro operativo Apple in altri settori apparentemente secondari. Che siano proprio quelli dedicati all’inedita auto robot della Mela? Un portavoce della società ha dichiarato: “Stiamo allestendo un team giovane e di talento esperto in sistemi driverless e relative tecnologie” e ha spiegato che alcuni gruppi sono stati trasferiti ad altri rami d’azienda per velocizzare la progettazione di software che apprendono autonomamente.  

L’analista cinese Ming-Chi Kuo - espertissimo di cose Apple - ritiene che il primo concept del Project Titan, dotato di sistemi driverless di quinto livello (che non prevedono volante e pedali), sarà presentato entro il 2025.

Un titano driverless

Prima di lavorare in Tesla, MacManus è stato anche ingegnere capo in Lagonda, nuova divisione 100% elettrica di Aston Martin. Tra il 2004 e il 2010 ha lavorato in Bentley Motors, occupandosi della realizzazione di sedili e avanzati sistemi di sicurezza dei passeggeri (soprattutto bambini). La sua figura professionale è stata utilizzata anche da Jaguar Land Rover. Ha lavorato da sempre su vetture di alta gamma. La sua esperienza potrebbe servire ad Apple per lanciare anche un suv di lusso iper tecnologico e dotato di guida autonoma?

Tag

Apple  · Project Titan  · Steve MacManus  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

L’azienda di Cupertino prosegue lo sviluppo di tecnologie d'avanguardia. Grazie a uno degli ultimi brevetti depositati potremo anche utilizzare lo smartphone come smart key

· di Sergio Benvenuti

La funzionalità che consente di comandare l'auto a distanza via smartphone, Smart Summon, è ancora in formato beta e sta causando non pochi problemi. I clienti protestano sui...

· di Edoardo Nastri

Anche Michael Schwekutsch, il responsabile dei propulsori elettrici di Musk, saluta. A Cupertino si occuperà del Project Titan, l'autonoma della Mela