Ultimo aggiornamento  14 novembre 2019 15:47

Oliver Zipse è il nuovo ceo di Bmw.

Edoardo Nastri ·

Oliver Zipse è il nuovo ceo di Bmw. Entrerà in carica dal prossimo 16 agosto. Zipse, già capo della produzione del costruttore bavarese, è stato nominato dal consiglio di sorveglianza e prende il posto di Harald Krüger. Il nuovo numero uno di Bmw arriva in un periodo cruciale per il gruppo che deve affrontare tutte le sfide di un futuro sempre più legato a elettrificazione e guida autonoma.

A dichiararlo è proprio Nobert Reithofer, presidente del consiglio di sorveglianza: "Questa scelta è volta a fornire al gruppo un nuovo slancio nel plasmare la mobilità del futuro". Harald Krüger, ceo uscente, avrebbe chiesto che il suo mandato non venisse rinnovato. “Rispettiamo la decisone di Krüger e lo ringraziamo per il suo lavoro in azienda”, dicono in una nota dal consiglio di sorveglianza.

Alla Bmw dal 1991

Oliver Zipse lavora alla Bmw da 28 anni e nella sua lunga carriera ha ricoperto molti ruoli diversi: è stato apprendista, responsabile della produzione Mini nella fabbrica di Oxford, capo della strategia di prodotto e membro del consiglio direttivo dal 2015

Tag

BMW  · Harald Kruger  · Oliver Zipse  · 

Ti potrebbe interessare

· di Massimo Carati

Nel corso della presentazione dei risultati finanziari del secondo trimestre 2019 la Casa tedesca ha confermato i 25 modelli elettrificati entro il 2023. Cinque dei quali solo a...

· di Edoardo Nastri

Klaus Fröelich, responsabile tecnico del marchio, racconta quali saranno i propulsori di domani all'evento NextGen del costruttore bavarese. E ci sono sorprese