Ultimo aggiornamento  16 dicembre 2019 14:33

Waymo, robotaxi per i dipendenti californiani.

Paolo Borgognone ·

Waymo ha ricevuto dalla California Public Utilities Commission l'autorizzazione a partecipare al programma pilota dello stato per un servizio passeggeri realizzato con veicoli autonomi: il permesso porta la società Alphabet un passo più vicino al lancio di un servizio di taxi robot - simile a quello che ha già in Arizona - anche nel suo stato d'origine.

Il nulla osta è valido per tre anni, ma è separato dal programma di test sulle auto autonome sempre dello stato della California, a cui hanno accesso oltre 60 aziende.

Serve la presenza umana

In California, Waymo potrà avere a bordo delle auto robot soltanto propri dipendenti e loro ospiti e il servizio non potrà essere a pagamento. Al volante ci sarà obbligatoriamente un tecnico pronto a prendere i comandi in caso di necessità, anche se l'anno scorso, Waymo è diventata la prima azienda a ottenere il permesso di far circolare auto completamente senza conducente sulle strade pubbliche dello Stato. A oggi, nessun'altra azienda è stata autorizzata a condurre test in questa modalità.

Le vetture si muoveranno all'interno di un'area limitata alla South Bay di San Francisco, che comprende i quartieri di Mountain View, Sunnyvale, Los Altos, Los Altos Hills e Palo Alto.

"Questo è il prossimo passo verso il percorso per espanderci e offrire più opportunità per accedere alla nostra tecnologia di guida autonoma anche ai californiani, proprio come abbiamo gradualmente fatto con Waymo One a Phoenix", ha detto un portavoce in una dichiarazione.

Presto per i servizi commerciali

Waymo sostiene che non c'è una data per il lancio di un servizio commerciale di ride-hailing in California come avviene invece in Arizona dalla fine dello scorso anno. Qui, oltre ai circa 400 volontari impegnati nella sperimentazione di Phoenix, l'azienda ha concluso un accordo con Lyft per aggiungere 10 dei suoi minivan autonomi alla piattaforma della società di ride-hailing.

Solo pochi giorni fa Waymo ha reso noto di aver concluso un accordo con la municipalità di Chandler, Arizona per l'utilizzo delle auto robot a servizio dei dipendenti comunali. Nel 2018, le sua auto autonome hanno percorso circa 1,3 milioni di miglia sulle strade pubbliche della California.

Tag

California  · Phoenix  · Robotaxi  · Waymo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

L'azienda di ride hailing annuncia un servizio pilota nella metropoli cinese con una flotta di auto dotate di sistemi di guida autonoma di livello 4

· di Paolo Odinzov

Il costruttore americano ha ritardato li lancio della prima flotta di veicoli, prevista sulle strade inizialmente quest'anno, per garantire la massima sicurezza

· di Paolo Borgognone

La società di ride hailing offre ai clienti di Phoenix la possibilità di prenotare via app un passaggio su una delle 10 Chrysler Pacifica autonome messe a disposizione dalla...

· di Paolo Borgognone

Elon Musk prevede di avere una flotta di mezzi totalmente autonomi a partire dal prossimo anno. Soprattutto grazie a un chip che sostituirà "quegli stupidi lidar"