Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2019 16:24

Didi, accordo con Gac.

Valerio Antonini ·

Il colosso cinese dei servizi per la mobiità Didi Chuxing ha annunciato l'intenzione di espandere la partnership già esistente col gruppo automobilistico di Guangzhou Gac in settori come le operazioni di ride hailing, il servizio di taxi con auto private, e la guida autonoma.

Didi ha comnfermato in una nota che le due aziende lavoreranno in particolare all'espansione e alla gestione della flotta, allo sviluppo di nuovi prodotti per la mobilità e alla collaborazione sulla guida intelligente, compresa la tecnologia per quella autonoma. Didi ha anche investito una quantità di denaro che non è stata quantificata in OnTime, una piattaforma di mobilità lanciata di recente da Gac e che supporterà l'azienda con le sue capacità di immagazzinare e condividere dati.

Auto da condividere

Gac Group è una delle 31 case automobilistiche e fornitori di componenti che hanno stretto un'alleanza con Didi lo scorso anno, con l'obiettivo di migliorare le offerte alle rispettive clientele.

Didi ha anche creato una joint venture con la Casa automobilistica cinese Beijing Automotive Group e la tedesca Volkswagen come parte del suo obiettivo di sviluppare delle automobili appositamente progettate per i suoi servizi di condivisione.

L'anno scorso Gac  ha venduto oltre 2,1 milioni di auto, comprese le unità prodotte con Toyota, Honda e Mitsubishi.

Tag

#GAC  · Cina  · Didi Chuxing  · Guida Autonoma  · OnTime  · Ride Hailing  · 

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

I due colossi cinesi stringono una partnership per la ricerca e lo sviluppo di sistemi di guida senza conducente, su auto connesse ed elettriche