Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2021 07:32

Volkswagen, un software fatto in casa.

Luca Gaietta ·

Volkswagen punta a realizzare un sistema operativo di gestione in proprio per equipaggiare tutti i veicoli del gruppo. Per farlo ha messo insieme 5mila esperti digitali in una specifica divisone “Car Software” destinata alla creazione dello specifico “vw.os”, che sarà proposto già il prossimo anno sulla elettrica ID.3 e dal 2025 su tutti i veicoli in produzione.

Il più grande cloud automobilistico

Herbert Diess, numero uno della Volkswagen, ha annunciato recentemente una massiccia espansione digitale del gruppo e il costruttore a inizio anno ha avviato la creazione del più grande cloud automobilistico con il partner strategico Microsoft, anche in vista dei sistemi di connessione basati sullo standard 5G.

Dal 10% al 60%

Attualmente Volkswagen utilizza sui suoi veicoli un software sviluppato internamente solo per il 10%  delle tecnologie. La nuova iniziativa punta a raggiungere almeno il 60%. "Siamo professionisti della piattaforma per l'hardware e stiamo trasferendo questa competenza allo sviluppo del software", ha detto Christian Senger, responsabile dei servizi digitali. "Svilupperemo software con funzioni base uniformi per tutti i marchi del gruppo, che ci consentiranno di ridurne drasticamente la complessità”.

Tag

Gruppo Volkswagen  · software  · vw.os  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La start up israeliana ha sviluppato un sistema intelligente capace di rilevare e, in alcuni casi, anche correggere eventuali malfunzionamenti di un'automobile

· di Paolo Odinzov

L'elettrica della Casa tedesca, già ordinabile, prevede differenti versioni per soddisfare tutte le esigenze di autonomia

· di Carlo Cimini

In quattro anni investiti in Germania 4 miliardi di euro per migliorare la gestione del business. Previsti tra l'altro università online e software d'impresa