Ultimo aggiornamento  19 ottobre 2019 22:25

Cina, un corridoio a idrogeno.

Paolo Odinzov ·

Entro il 2020 in Cina saranno oltre 100 i punti di ricarica per i veicoli a celle combustibili. Lo prevede il piano annunciato lo scorso maggio dal governo centrale che ha come obiettivo quello di realizzare un corridoio dell’idrogeno nella regione del delta del fiume Yangtze che includerà anche 4 autostrade con relative stazioni di rifornimento a Shanghai e Jiangsu, nella provincia di Zhejiang e Anhui. In conseguenza di questo, secondo gli esperti circoleranno già entro la fine del prossimo anno sulle strade della Repubblica Popolare almeno 10mila automobili a idrogeno.

La più grande stazione di ricarica del mondo

Proprio in Cina è stata inaugurata recentemente a Shanghai la più grande e avanzata stazione di rifornimento idrogeno al mondo con una superficie di circa 8mila metri quadrati e una capacità di stoccaggio di circa 2 tonnellate di gas. Sufficiente a fare ogni giorno il pieno a 500 auto, 100 autobus e 300 veicoli commerciali leggeri, offrendo un servizio con pressioni di 35 megapascals e 70 megapascal.

Shanghai come hub di riferimento

La struttura è stata sviluppata da Shanghai Chemical Industry Park, in collaborazione con la casa automobilistica statale Saic Motor. Si prefigge di fare da base dimostrativa nazionale per le future stazioni di rifornimento dedicate ai veicoli a fuel cell, e fa al contempo della più grande città cinese un hub di innovazione e riferimento a livello mondiale per il settore dell’idrogeno. Servirà ad alimentare anche i servizi commerciali locali e sfrutterà per il momento idrogeno derivato da sottoprodotti chimici, in attesa di  ottenerlo con processi verdi e fonti rinnovabili.

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Wan Gang, considerato nella Repubblica Popolare il principale promotore delle auto a batteria, prevede che nel 2030 circoleranno 1 milione di fuel cell

· di Paolo Odinzov

Il suv fuel cell verrà realizzato assieme alla Toyota. Il costruttore tedesco prevede una prima sperimentazione su strada dal 2020

· di Luca Gaietta

Nel più grade mercato del mondo di veicoli a batterie si moltiplicano i richiami per la scarsa affidabilità di modelli destinati ad essere venduti localmente

· di Edoardo Nastri

Nella Repubblica popolare sono più di 20 le nuove città sorte espressamente intorno agli impianti che producono vetture elettriche. Investimenti vicini a 30 miliardi di dollari