Ultimo aggiornamento  20 novembre 2019 13:03

Macron da Abe a parlare di Renault e Nissan.

Redazione ·

Il presidente francese Emmanuel Macron e il primo ministro giapponese Shinzo Abe si incontreranno la prossima settimana a Osaka, a margine del G20 previsto nella città nipponica il 28 e 29 giugno, per parlare di un rinsaldamento dell'Alleanza tra Renault e Nissan.

La conferma è arrivata da un portavoce dell'Eliseo. "L'incontro - si legge nella nota ufficiale - servirà a riaffermare il forte attaccamento che la Francia ha nei confronti dell'Alliance". Il governo transalpino ha una quota del 15% delle azioni del costruttore francese.

La stessa fonte ha tenuto a precisare come nel corso dei colloqui non si parlerà di Fca e della sua proposta - poi ritirata - di fusione con il marchio d'oltralpe.

Fusione mancata

A fine maggio 2019 il gruppo italo-americano ha proposto a Renault una fusione paritetica che avrebbe portato alla nascita del terzo polo automotive al mondo con 8,7 milioni di veicoli venduti. L'offerta è stata in un primo momento accolta "con interesse" dai francesi. Successivamente però il consiglio di amministrazione della Casa transalpina ha rinviato per due volte ogni decisione in merito. Dopo alcuni giorni di incertezza, il 6 giugno Fca ha ritirato "con effetto immediato" la sua proposta.

 

 

Tag

Emmanuel Macron  · FCA  · Renault  · Shinzo Abe  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Giannini

Il marchio giapponese, alle prese con una grave crisi, taglierebbe il 7% della sua forza lavoro, soprattuto nelle fabbriche all'estero. Risultati trimestrali in picchiata

· di Edoardo Nastri

Il costruttore italo-americano ha "ritirato con effetto immediato" la proposta di accordo con i francesi. Tra le cause, i dubbi del governo di Parigi e l'atteggiamento di Nissan