Ultimo aggiornamento  18 settembre 2020 19:35

ZF, airbag esterni salva vita.

Paolo Odinzov ·

Degli airbag esterni per limitare le conseguenze di un impatto. L’idea è venuta alla azienda tedesca ZF che ha realizzato, per adesso sotto forma di prototipo, il sistema di sicurezza “Pre-Crash External Side Airbag System”. Questo è dotato di cuscini gonfiabili, della capacità 280 e 400 litri d’aria (circa otto volte quella degli airbag interni), che fuoriescono dei lati della vettura nella zona sottostante le portiere.

150 millisecondi per decidere

Grazie a uno speciale algoritmo di controllo che elabora le informazioni provenienti da diversi radar e telecamere sistemati sulla carrozzeria, il sistema “Pre-Crash External Side Airbag System” può rilavare un impatto imminente durante la marcia e decidere entro 150 millisecondi se attivando gli airbag è possibile limitare i danni derivanti da esso.

Assorbono il 30% di energia in un impatto

Alla ZF stimano che gli airbag esterni possano assorbire circa il 30% dell’energia di penetrazione del veicolo in collisione. Aiutando così a ridurre di circa il 40% i rischi di lesioni per gli occupanti generate dagli impatti laterali che solo in Germania causano ogni anno un terzo delle morti negli incidenti.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il Gruppo coreano ha realizzato un sistema di "cuscini salvavita" che entra in funzione anche in caso di collisioni multiple aumentando la sicurezza in auto

· di Paolo Odinzov

Al Ces di Las Vegas l'azienda tedesca presenta un software capace di gestire completamente i veicoli a guida autonoma, a cominciare dai robotaxi