Ultimo aggiornamento  17 agosto 2019 19:38

Seat Mii, elettrica da città.

Giovanni Barbero ·

Non c’è due senza tre. Dopo le versioni a zero emissioni di Volkswagen Up! e Škoda Citigo, anche Seat propone la versione elettrica della Mii, la citycar più piccola ed economica nella gamma del costruttore spagnolo. La Mii electric è la prima vettura a batteria di Seat e i preordini inizieranno dal mese di settembre. La piccola elettrica può contare su un motore alimentato da batterie da 36,8 chilowattora in grado di sviluppare 83 cavalli di potenza per 210 newtonmetri di coppia. L’autonomia dichiarata, misurata nel ciclo d’omologazione Wltp, è di 265 chilometri per una velocità massima di 130 chilometri orari.

La vettura inaugura il capitolo dedicato alla mobilità elettrificata del marchio spagnolo. “In Europa il mercato delle auto elettriche è cresciuto nei primi quattro mesi dell’anno del 46%. Crediamo che questa tipologia di vetture giocherà un ruolo importante nella mobilità del futuro e la Mii rappresenta l’inizio del nostro viaggio”, ha detto Luca de Meo, presidente di Seat.

Debutto a Oslo

La Mii a zero emissioni verrà proposta con differenti formule di acquisto che Seat definisce "innovative". Una ricorda il contratto di leasing: basterà pagare una somma mensile prestabilita e avere l'auto e tutti i servizi inclusi. Il debutto avverrà a Oslo, ma la vettura sarà protagonista del Seat on Tour e passerà per Liverpool, Parigi e Milano. La Mii elettrica sarà nelle concessionarie verso la fine dell’anno con prezzi in fase di definizione.

Tag

Auto elettriche  · Seat  · Seat Mii  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa spagnola ha annunciato l'apertura della software house Seat:Code che si occuperà anche di modelli di business legati alle nuove forme di mobilità

· di Edoardo Nastri

Nello stand spagnolo a Ginevra (7-17 marzo) in mostra la el-Born, concept car a zero emissioni in produzione dal 2020 e la sportiva ibrida plug-in Cupra Formentor

· di Carlo Cimini

Al Mobile World Congress (25/28 febbraio) svelata una concept quadriciclo due posti a zero emissioni e con sistemi di guida autonoma del marchio spagnolo