Ultimo aggiornamento  14 dicembre 2019 22:54

Tesla e il pick up dei record.

Valerio Antonini ·

Gli Stati Uniti sono la terra dei pick up. Almeno un americano su tre ne ha uno in garage. Anche per questo, Elon Musk - ceo di Tesla - ha confermato che amplierà la gamma delle sue elettriche con un modello inedito a ruote alte, di elevata autonomia, dotato di trazione integrale e sospensioni dinamiche in grado di adattarsi ai cambiamenti del manto stradale.

Stando a quanto sostenuto dal manager sudafricano, la capacità di carico del cassone - oltre 2mila chilogrammi - è in linea con i vertici del segmento. Per quella di traino Musk (e non solo in questa occasione) ha parlato di 150 tonnellate. Una cifra definita "folle" dagli esperti del settore. Il Ford F150, per dire, ne dichiara poco più di 5. 

Moderato, si fa per dire, il prezzo d'attacco: 50mila dollari circa (intorno ai 64mila euro).

Un salto nel futuro

Ai margini di una conferenza audio sul podcast Ride The Light (un programma vicino al costruttore), Musk non ha lesinato - come fa spesso - paragoni impegnativi parlando del prossimo arrivo in casa Tesla: “Se qualcuno se lo immagina come i classici pick up americani usciti negli ultimi vent’anni, potrebbe rimanere deluso. Sembra tratto da un film come "Blade Runner". E' un salto generazionale che ricorda quello avvenuto oltre un secolo fa che vide l’uomo passare da carrozza e cavallo, alle automobili che tutti conosciamo”.

Veloce come una supercar

Riguardo caratteristiche tecniche e funzionalità l'entusiasmo non è minore: “L’aspirazione è quella di lanciare una vettura a elevata autonomia in grado di trasportare qualsiasi cosa - continua Musk - offrendo, inoltre, prestazioni simili a quella di una sportiva come la Porsche 911 e tecnologie di bordo ancora più avanzate del top seller Ford F150. L’obiettivo è competere proprio con il pick up più venduto sul mercato mondiale, lanciando il nostro ad un prezzo competitivo”.  

Una concorrenza che potrebbe presto diventare realtà anche in termini di autonomia. Il costruttore di Dearborn, infatti, ha da poco annunciato che elettrificherà la serie F, realizzando una versione a batteria del suo pick up da 450 cavalli. La sfida è lanciata.

Tag

Ford F-150  · pick up  · Tesla  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Giannini

La start up - nata a New York ma ora con sede a Detroit - anticipa immagini e dettagli dei suoi due primi modelli. Motore elettrico, autonomia da 320 chilometri e forme...

· di Lina Russo

Il ceo di Tesla annuncia su Twitter il progetto del nuovo veicolo che vedrà la luce subito dopo la Model Y e promette di realizzarlo al massimo entro due anni