Ultimo aggiornamento  20 novembre 2019 20:52

Vienna, in arrivo i semafori intelligenti.

Carlo Cimini ·

Entro la fine del 2020, a Vienna la società tecnologica Günther Pincher lancerà semafori intelligenti in grado di determinare le intenzioni del pedone. Questi dispositivi innovativi saranno dotati di telecamere capaci di scansionare l'area a una distanza di 9 metri.

Una volta individuati i pedoni, il sistema invierà un segnale per dare il via libera per l'attraversamento stradale. Tutto in meno di due secondi.

Più rapidi e sicuri

Secondo gli scienziati, il nuovo semaforo intelligente farà risparmiare dai tre ai quattro secondi rispetto a uno tradizionale dotato solo del pulsante di chiamata fisico presente nella capitale austriaca. Inoltre, la tecnologia permette di estendere la durata del segnale "rosso" se le persone dovessero cambiare idea all'ultimo momento.

Il team di sviluppatori ha risolto anche i potenziali problemi relativi alla privacy: l'immagine della fotocamera si basa esclusivamente su informazioni geometriche in grado di riconoscere la conformazione individui.

Tag

Semafori  · Vienna  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa americana sperimenta un sistema che permette alle auto di gestire da sole e in sicurezza l'attraversamento di incroci limitando le soste