Ultimo aggiornamento  14 dicembre 2019 10:50

Ford, l'autofficina è mobile.

Elisa Malomo ·

Se l'automobile non va all'officina (magari perché è guasta), l'officina va all'automobile. Dopo il rifornimento di benzina ora anche la manutenzione e le piccole riparazioni si possono effettuare a domicilio. L'idea - firmata Ford - fa parte del programma pilota Mobile Service e nasce dall'esigenza di fornire maggiori servizi nel programma di post-vendita e rispondere alle sue esigenze, ovunque si trovi.

Pronto intervento

Ford vuole fidelizzare il cliente facendogli risparmiare il bene più prezioso: il tempo. Una volta ricevuta la segnalazione del problema, il tecnico della casa americana raggiunge il veicolo in difficoltà, a bordo di furgoni attrezzati. I van dell'Ovale Blu sono pensati per il dépannage, e sono quindi in condizione di ovviare a guasti di piccole entità: il loro equipaggiamento prevede strumenti utili per il cambio di olio e batterie, l'aggiornamento del software, la sostituzione degli pneumatici e altre piccole riparazioni, freni compresi.

Il programma è in fase di sperimentazione in California. Ford conta di attivarlo – a seconda degli esiti dei test – anche in altri stati Usa, a partire da Texas, Illinois, New Jersey e Florida.

Tag

Ford  · Mobile Service  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Giovanni Barbero

Le tre aziende studiano un progetto per il trasporto di alimenti a domicilio senza conducente. Si parte da Miami, dove girano già le prime auto robot del costruttore