Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 20:16

Villa d'Este, 90 anni d'eleganza.

Edoardo Nastri ·

CERNOBBIO - Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este è una festa per gli occhi e le orecchie degli appassionati di automobili. Quest’anno compie 90 anni e, insieme a quella californiana di Pebble Beach, è la competizione stilistica per auto d’epoca più importante al mondo. La 90esima edizione, organizzata dal Bmw Group Classic e dal Grand Hotel Villa d'Este, è stata vinta dall’Alfa Romeo 8C 2900B, carrozzata da Touring nel 1937, e portata sulle rive del lago di Como dal concorrente statunitense David Sydorick.

Molti ritengono che questa Alfa sia l’auto più bella mai costruita, certamente le sue forme così particolari esprimono perfettamente i gusti e le tendenze del periodo dell’Art déco. La vettura ha vinto la Coppa d’Oro Villa d’Este, assegnata per refendum pubblico, ed è stata anche eletta “Best of Show” dalla giuria del concorso presieduta da Lorenzo Ramaciotti, ex responsabile dello stile prima di Pininfarina e poi del gruppo Fca.

Cantanti e star del cinema

Il tema del concorso di quest’anno era “The Symphony of Engines", “la sinfonia dei motori”. Alcune delle vetture in gara sono appartenute anche a star della musica e del cinema. In particolare hanno sfilato una Aston Martin V8 Vantage appartenuta a Sir Elton John, una Lamborghini Miura azzurra che fu di Little Tony e la Ferrari 250 GT California Spider Swb con cui Alain Delon scorrazzava per il Principato di Monaco.

A proposito di Montecarlo, grande curiosità ha suscitato la Lamborghini Marzal disegnata da Bertone nel 1967, su cui il principe Ranieri e sua moglie Grace Kelly, fecero il giro inaugurale della circuito per il Gran Premio di F1 di Monaco di quell’anno. Bagno di folla infine per la Ferrari Modulo 512 S di Pininfarina, portata a Villa d’Este dal proprietario e regista americano James Glickenhaus. Nonostante i suoi 49 anni di età questo prototipo disegnato da Paolo Martin sembra ancora venire dal futuro. 

Tag

Alfa Romeo  · BMW  · Concorso d'eleganza  · Villa d'Este  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

In programma sabato 27 giugno la manifestazione dedicata a uno dei modelli più rari dell'Alfa Romeo. Un momento di ritrovo prima del Concorso d'Eleganza di ottobre

· di Elisa Malomo

Il 21 luglio nella Bay Area a sud di San Francisco si terrà la 64esima edizione del Concorso di bellezza per auto d'epoca più longevo al mondo. Riflettori su Porsche

· di Lina Russo

Le celebri aste di auto alla Monterey Car Week hanno incassato quest’anno "solo" 317,6 milioni di dollari, di cui ben 22,55 per una Aston Martin