Ultimo aggiornamento  22 agosto 2019 03:11

Kia, le immagini del suv compatto.

Luca Gaietta ·

Potrebbe chiamarsi Tusker e adesso ha anche un volto il nuovo suv della Kia, progettato per il mercato globale e atteso sulle strade entro fine anno. La Casa sudcoreana ha diffuso alcuni bozzetti che mettono in evidenza la linea del modello, caratterizzato da dimensioni estremamente compatte tali da metterlo in competizione con vetture come la parente stretta Hyundai Kona e la Mazda CX-3.

Design robusto

Anticipata dal prototipo SP Signature, esposto allo scorso Salone di Seul, "la Tusker è destinata ad essere impiegata dentro e fuori città”, spiega il direttore di Kia Styling Byung Chul Juh. “Combina un design sportivo a una vasta gamma di caratteristiche e tecnologie che ne fanno un’automobile in grado di fare la differenza all'interno della sua categoria”.

Carrozzeria "protetta"

Nella parte frontale della carrozzeria la Tusker ripropone l’ultimo family feeling del marchio con i fari allungati che affiancano la tradizionale griglia Kia a “naso di tigre”. Oltre a delle barre di led a tre punti verticali integrate nel paraurti che fungono da fendinebbia. Mentre nel posteriore della vettura si fanno subito notare i gruppi ottici a effetto 3D e le protezioni sottoscocca che trasmettono un senso di robustezza.

Stando a informazioni non ufficiali la Tusker potrebbe impiegare un propulsore turbo benzina 1.4 litri T-GDI in grado di sviluppare 138 cavalli e in alternativa a questo una più potente unità a benzina aspirata da 2.0 litri capace di erogare 147 cavalli.

Tag

Kia  · Suv compatto  · Tusker  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il costruttore coreano punta sulla vendita di elettriche per rispettare i nuovi limiti europei sulle emissioni di CO2 in vigore dal prossimo anno e non pagare sanzioni

· di Luca Gaietta

Il nuovo suv compatto della Casa coreana riprende il nome di una semidivinità greca. Al debutto entro l'estate, si posizionerà per dimensioni dietro la Stonic

· di Edoardo Nastri

La concept car debutta al Salone di New York (17-28 aprile) con un pacchetto tecnologico all'avanguardia che comprende anche la guida autonoma

· di Paolo Odinzov

La Casa coreana ha pubblicato un disegno che anticipa la linea della vettura in arrivo entro l'anno e destinata a porsi per dimensioni Stonic e Sportage