Ultimo aggiornamento  16 giugno 2019 10:31

La De Tomaso risorge con i cinesi.

Paolo Odinzov ·

Torna la De Tommaso, sparita dalla scena dopo la liquidazione nel 2007. Messa all'asta nel 2015 e acquistata da Ideal Team Venture, consorzio di investitori con sede ad Hong Kong (che ha recentemente rilevato anche Gumpert ribattezzato Apollo), il marchio ha annunciato che presenterà al prossimo Festival of Speed di Goodwood (4/7 luglio) il prototipo di una vettura sviluppata in cinque anni di lavoro.

L'erede della Pantera

Identificata per adesso con il nome Project P, si tratta di una riedizione in chiave moderna della Pantera. In assoluto il modello più conosciuto della De Tomaso, oggi molto ricercato dai collezionisti, disegnato da Tom Tjaarda della Ghia e prodotto dal 1971 al 1993.

Un V8 Ford

Per adesso l’azienda, fondata nel 1959 dal pilota automobilistico e imprenditore di origine argentina Alejandro de Tomaso, non ha rivelato alcun particolare tecnico della vettura. Voci non ufficiali sostengono  che, rifacendosi al modello originale equipaggiato con un otto cilindri di 5,8 litri della Ford, la nuova Pantera potrebbe impiegare un V8 in comune con l’ultima Mustang del costruttore di Dearborn.

Tag

De Tomaso  · Ideal Team Venture  · Project P  · 

Ti potrebbe interessare

· di Massimo Tiberi

I 20 anni di carriera della fuoriserie nata per volere di Lee Iacocca, disegnata da Tom Tjaarda e costruita in Italia. Venduti 7mila esemplari