Ultimo aggiornamento  10 dicembre 2019 01:47

Koenigsegg, ibrida "economica".

Paolo Odinzov ·

Koenigsegg lancerà il prossimo anno una supercar ibrida “economica” per attirare nuovi clienti. La vettura è prevista nel piano commerciale a medio termine che l’azienda ha messo a punto contando sulla partecipazione della società cinese New Electric Vehicle Sweden. Quest'ultima ha versato a inizio anno nella casse del costruttore svedese 130 milioni di sterline (circa 150 milioni di euro) da investire nello sviluppo di nuovi modelli per consentirgli di aumentare le vendite future fino a 100mila auto l’anno rispetto alle 18 di oggi.

A buon prezzo ma per super ricchi

La nuova supercar, progettata e costruita nello stabilimento di Koenigsegg a Ängelholm, dovrebbe avere un prezzo intorno ai 700mila euro. Ovvero meno della metà di quello della Regera che al momento è il modello “entry level” dell’azienda.

Le specifiche tecniche non sono state ancora rivelate, ma si prevede che quasi certamente utilizzerà il collaudato V8 biturbo da 5.0 litri della Casa associato a una unità elettrica e dotato di un particolare sistema d’aspirazione con valvole prive di alberi a camme in modo da limitare al massimo consumi ed emissioni.

Tag

Ibrida  · Koenigsegg  · New Electric Vehicle Sweden  · Supercar  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

La fuoriserie presentata a Ginevra e prodotta in 125 esemplari è già sold out, nonostante il prezzo da quasi tre milioni di euro. In produzione a partire da fine 2019