Ultimo aggiornamento  21 agosto 2019 07:44

Lightyear One, l'auto corre con il sole.

Luca Gaietta ·

Lightyear, pioniere olandese nella mobilità sostenibile, presenta a Katwijk, nei Paesi Bassi il 25 giugno un prototipo della One: vettura elettrica ad energia solare, la cui commercializzazione è prevista nel 2021 con prezzi a partire da circa 120mila euro.

Ricarica ultraveloce

La Lightyear One dispone di un sistema di elevata efficienza energetica che consente un tempo di ricarica di due o tre volte più veloce di qualsiasi altra auto elettrica prodotta ad oggi. Può sfruttare celle fotosensibili sul tetto e una presa con cui essere connessa via cavo alla rete, magari durante le ore notturne.

Con un pieno di elettroni la Lightyear One dichiara una percorrenza - a seconda del tipo di batteria con cui è equipaggiata - da 400 a 800 chilometri. Le aerodinamiche ottimizzate, il peso leggero e quattro motori indipendenti nelle ruote permettono alla vettura potenza e coppia motrice sufficienti a garantire prestazioni brillanti.

Un calcolatore on line

Molte tecnologie impiegate sulla Lightyear One derivano dalla Stella: quattro posti a energia solare con cui l’azienda di Helmond ha vinto nel 2017 il World Solar Challenge. Sul sito web del costruttore è disponibile un calcolatore on line con il quale è possibile simulare quante volte bisognerebbe rifornire in media l’auto dalla rete nelle varie località del mondo, ipotizzando una percorrenza pari a 20mila chilometri in un anno. Stando ai dati, chi vive a Roma potrebbe limitarsi a sole 21 ricariche in dodici mesi, riuscendo a coprire il 52% dei chilometri con l’energia solare.

Tag

Auto solare  · Lightyear One  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Al via da Roma il tour nel nostro Paese della vettura che si ricarica col sole realizzata dalla start up tedesca Sono Motors. Presto a Firenze, Genova, Torino e Milano