Ultimo aggiornamento  17 luglio 2019 06:22

Volkswagen, prime notizie sulla nuova Golf.

Paolo Odinzov ·

Herbert Diess, ceo del gruppo Volkswagen, durante il tradizionale Annual General Meeting a Berlino ha diffuso le prime informazioni sulla ottava generazione della Golf che sarà presentata ufficialmente ad ottobre a Wolfsburg, quartier generale della Casa tedesca. Un modello cruciale per il marchio che solo lo scorso anno ha conquistato nel mondo oltre 830mila clienti, risultando in assoluto l’auto più venduta nel mercato europeo.

Anche mild hybrid

“La nuova Golf si porrà ancora una volta come punto di riferimento nel segmento delle vetture compatte in termini di consumi ed emissioni di CO2, oltre che per comfort di guida e connettività”, ha dichiarato Diess.

Tra le novità tecnologiche la Golf 8 potrà contare nella gamma motorizzazioni su una propulsione mild hybrid da 48 volt che si andrà ad affiancare a delle unità benzina, diesel e un sistema ibrido plug in con 80 chilometri di autonomia in modalità elettrica.

Prevista una versione a metano

Prevista anche una versione a metano, in linea con gli obiettivi di riduzione delle emissioni del gruppo Volkswagen. Secondo quanto ha dichiarato Diess, non sembra che ci sarà una Golf elettrica pura: nello stesso segmento ci penserà la Volkswagen ID.3 in produzione a fine anno a ricoprire quel ruolo.

Tag

Volkswagen Golf  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il primo esemplare della berlina tedesca uscì dalla fabbrica di Wolfsburg il 29 marzo del 1974. Da allora ne sono state vendute oltre 35 milioni, una ogni 41 secondi