Ultimo aggiornamento  28 gennaio 2020 11:18

103^ Targa Florio: trionfa Campedelli.

Chiara Iacobini ·

Primo successo tricolore per Simone Campedelli e Tania Canton che, dopo due secondi posti al Ciocco e al Sanremo, si sono imposti nella 103^ Targa Florio, terza prova della stagione. “Vincere la Targa Florio è un’emozione immensa, un successo che vale tantissimo. Per l’enorme prestigio della corsa e per l’insistenza e la caparbietà con la quale tutti, io, la mia navigatrice e il team, l’abbiamo inseguita, cercata, voluta.” Queste le parole di Campedelli dopo aver tagliato il traguardo.

Gara combattuta

Un successo che vale una stagione, ottenuto grazie a un crescendo di prestazioni che ha visto il pilota di Orange1 Racing sempre al top ma perennemente in lotta con Luca Rossetti e Andrea Crugnola. Proprio Rossetti, insieme a Eleonora Mori, nella prima fase di gara è rimasto al comando fino alla undicesima delle diciassette prove speciali in programma con la C3 R5. La seconda fase della "Cursa" è stata caratterizzata dal contrattacco e recupero del romagnolo fino al sorpasso decisivo, arrivato quando la Citroën, nel momento chiave, ha iniziato a dare problemi di natura elettronica. Problemi che comunque non hanno impedito a Rossetti di resistere agli attacchi ripetuti di Andrea Crugnola, anche lui sul podio.

Quarto Giandomenico Basso, al termine di una gara con qualche errore nella guida della Skoda Fabia R5: un risultato che gli fa perdere il comando del Campionato. Da sottolineare anche la prova di Tommaso Ciuffi su 208 R2 che - per la terza volta di fila - regala alla Peugeot Italia il successo nel Due Ruote Motrici, dopo un bel duello con Luca Panzani, con la Ford Fiesta R2 gommata Hankook.

Prossimo impegno per i piloti del CIR sarà la terra del Rally Italia Sardegna a metà giugno, atteso appuntamento del Mondiale Rally.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Chiara Iacobini

La "Cursa", in programma dal 9 all'11 maggio, è il terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally. Start da Palermo, traguardo a Termini Imerese