Ultimo aggiornamento  19 settembre 2019 12:47

ACI Golf, spettacolo sotto la Mole.

Redazione ·

Si è svolto a Torino il terzo appuntamento stagionale di ACI Golf, il torneo nazionale riservato ai soci ACI, che ha visto sfidarsi 93 iscritti sul percorso Blu di 18 buche del Circolo Golf “La Mandria”, sede di tante edizioni degli Open d’Italia. Alla fine di una giornata densa di emozioni e divertimento, sono stati assegnati 15 premi per 6 categorie. I vincitori accedono alla finale di ACI Golf 2019, in programma dal 23 al 30 settembre ad Estepona, vicino Malaga, sulla costa spagnola del Mediterraneo. Con loro sul green i premiati nelle 32 gare del torneo che attraversa undici regioni italiane tra aprile ed agosto.

80mila appassionati sul green

Da 27 anni, ACI Golf riscuote successo sempre crescente, forte del coinvolgimento degli Automobile Club provinciali e del supporto di tante aziende che hanno aderito al progetto. Il progetto nasce nel 1992, anno in cui “Auto dell’Anno” è proprio la Volkswagen Golf e l’Italia segue con il fiato sospeso le virate del Moro di Venezia nella finale di Coppa America, vinta poi dagli Stati Uniti: l’assenza della nazionale azzurra dagli Europei di calcio di quell’anno favorisce l’attenzione del grande pubblico verso discipline sportive a molti sconosciute. ACI è così il primo ad accendere i riflettori sul golf, tracciando un percorso che fino ad oggi è stato condiviso da 80mila appassionati di tutta Italia.

Tra i partner della tappa organizzata dall’Automobile Club di Torino sotto l’egida ACI, si segnalano Sabelt, Nital, Foto Ottica Torinese, Bolaffi, Crevani Pro Shop, l’Agriturismo La Vecchia di Dolceacqua e l’Azienda Agricola Villa Fiorita a Castello d’Annone (AT).

Tag

ACI Golf  · Sport  · Torino  · 

Ti potrebbe interessare