Ultimo aggiornamento  26 maggio 2019 21:00

Sono Motors, la Sion verrà prodotta in Svezia.

Luca Gaietta ·

La Sono Motors Sion verrà prodotta negli stabilimenti svedesi ex Saab di Trollhättan. A darne notizia è stata la stessa azienda tedesca che ha rivelato di aver stretto un accordo con la Nevs (National electric vehicle Sweden) per costruire la sua auto solare elettrica a partire dalla seconda metà del prossimo anno.

43mila unità l'anno

“Con la Nevs condividiamo la visione di una mobilità intelligente e rispettosa delle risorse, oltre a poter contare sulle sue competenze nel campo della mobilità elettrica”, ha detto Thomas Hausch, ceo di Sono Motors. Il costruttore di Monaco di Baviera ha previsto che nell’arco di otto anni verranno prodotte a Trollhättan 260mila unità della Sion. Ad un regime, dopo una prima fase di rodaggio degli impianti, di 43mila vetture all’anno. Questo utilizzando per la fabbricazione energia proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili.

Costerà 25.500 euro

La Sion, lo ricordiamo, è un’auto accumula energia tramite delle celle solari integrate che puà essere destinata ad alimentare il motore elettrico con cui è equipaggiata, oppure sistemi estreni. Lunga 4,29 metri impiega una batteria agli ioni di litio e vanta un’autonomia fino a 255 chilometri nel ciclo Wltp. Verrà proposta sul mercato al prezzo di 25.500 euro.

Tag

Auto solare  · Sion  · Sono Motor  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

L'elettrica tedesca, con pannelli solari integrati, sarà in commercio dal 2019. Prezzo da 16 mila euro, 108 cavalli di potenza e oltre 250 chilometri di autonomia