Ultimo aggiornamento  24 agosto 2019 09:28

Prototipi: Giudice e Uboldi i primi vincitori 2019.

Salvatore Tarantino ·

Si è corso a Monza il primo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Sport Prototipi con in pista 20 Wolf GB08 Thunder motorizzate Aprilia RSV4 . Nella prima delle due gare vittoria per Claudio Giudice, mentre nella seconda si è assistito al capolavoro di Davide Uboldi, trionfatore dopo essere partito in ultima posizione.

Pista bagnata

Particolarmente drammatica gara uno - disputata su pista bagnata - che ha visto Giacomo Pollini (Giacomo Race) tagliare il traguardo in prima posizione. Per il pilota bresciano, tra i migliori in tutto il weekend, è arrivata però la sanzione dei commissari sportivi con la retrocessione al quinto posto per un errore nella procedura di partenza in regime di Safety Car. Vittoria quindi per il pilota della Scuderia Giudici, grande protagonista in pista che riesce a spuntarla su Riccardo Ponzio (SG Motors) e lo svedese Simon Hultén (RPM Scandinavia).

Da ultimo a primo

In gara 2 sono ancora emozioni con il pluricampione della Uboldi Corse che ritorna alla vittoria nella serie tricolore grazie a una rimonta capolavoro dall’ultima posizione in griglia dovuta al ritiro di gara 1. Con Uboldi salgono sul podio Pollini, che come in gara 1 sigla il giro più veloce e Danny Molinaro (DM Competizioni)

Tra gli altri protagonisti del weekend, Mirko Zanardini è quarto di gara 1, mentre il suo compagno di squadra nella scuderia Bad Wolves, il californiano Jesse Menczer riesce a spuntarla nella lotta serratissima per la quinta posizione. Sfortunato il vicecampione in carica, Lorenzo Pegoraro, costretto al ritiro per un’uscita al terzo passaggio alla Ascari quando era in testa a gara 1 e impossibilitato a prendere il via in gara 2 a causa dei danni alla vettura. Prossimo appuntamento con le Wolf GB08 Thunder della serie tricolore al weekend del 5 maggio nell’autodromo romano di Vallelunga.

Ti potrebbe interessare