Ultimo aggiornamento  17 settembre 2019 04:50

Volkswagen, a Shanghai la ID. Roomzz.

Paolo Odinzov ·

Volkswagen ha scelto il Salone di Shanghai (16/21 aprile) per mostrare in anteprima la ID. Roomzz: concept che anticipa un inedito suv di grandi dimensioni, destinato ad allargare famiglia di modelli elettrici del costruttore. Sarà venduto globalmente (Cina compresa) a partire dal 2021.

Guida autonoma di Livello 4

Come le altre vetture della gamma ID, anche la ID. Roomzz sfrutta la piattaforma elettrica Meb del Gruppo Volkswagen. Vanta inoltre la tecnologia ID. Pilot che permette una guida autonoma di livello 4 (non è necessario l’intervento umano).

Alcune foto del modello pubblicate dalla Volkswagen mettono in evidenza la firma luminosa del ID. Roomzz, tipica delle vetture a batteria di Wolfsburg. Stando alle poche informazioni ufficiali diffuse, l’inedito suv a zero emissioni vanterà poi un abitacolo versatile con la possibilità di variare in diversi modi la configurazione dei sedili.

Stile purista

“La ID. Roomzz anticipa i contenuti di un grande suv elettrico del futuro” ha detto il numero uno del design Volkswagen Klaus Bischoff. “Lo stile purista ne esalta la funzionalità, mentre l’esperienza di utilizzo è intuitiva e naturale”.

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Secondo il magazine inglese Autocar, la Casa di Wolfsburg strarebbe sviluppando una versione supersportiva della sua berlina con prestazioni da pista

· di Giovanni Barbero

Il gruppo tedesco partecipa con altre sette aziende alla creazione del consorzio European Battery Union per promuovere ricerca e sviluppo sulla mobilità a emissioni zero

· di Alessandro Marchetti Tricamo

Il ceo Herbert Diess alza l'asticella dell'elettrificazione del gruppo tedesco:più modelli, più volumi e un investimento di 30 miliardi di euro entro il 2023