Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2019 16:03

Psa e Fca, trattative in corso.

Giovanni Barbero ·

Fca e Psa Group sarebbero in trattativa per una partnership dedicata allo sviluppo di vetture in Europa. Secondo quanto riportato da Bloomberg i due gruppi automobilistici starebbero valutando una collaborazione per ridurre i costi e realizzare una piattaforma elettrificata in comune dedicata alle vetture per il mercato del Vecchio continente.

All’inizio di marzo Carlos Tavares, ceo del gruppo Psa, aveva dichiarato di essere pronto a "cogliere opportunità di crescita" e Mike Manley, il suo omologo di Fca, aveva aperto alla possibilità di accordi, patti o fusioni che avrebbero reso più forte il produttore italo-americano.

Partnership allargata 

Secondo l’agenzia di stampa americana le trattative in corso potrebbero essere rese ufficialmente note a giugno. La partnership, se si concretizzasse, potrebbe anche includere piani d’investimento dedicati alla mobilità elettrica. Dalle stime di Bloobmerg Nef le vendite di auto a zero emissioni potrebbero arrivare a 60milioni di unità nel 2040.  

Fca e Psa hanno rinnovato nel mese di febbraio l’accordo per la produzione di veicoli commerciali leggeri nello stabilimento di Sevel di Atessa. La collaborazione è attiva fino al 2023

Tag

Carlos Tavares  · FCA  · Mike Manley  · PSA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Nel 2018 le vendite del marchio sono scese di oltre il 40%, i consumatori comprano sempre più suv e pick up. Per Marchionne era "fuori discussione", per Manley?

· di Edoardo Nastri

Si rincorrono in questi giorni le voci su un possibile accordo tra i francesi e gli italo americani. Se fosse vero, questo è lo scenario che si andrebbe a creare

· di Edoardo Nastri

È l'investimento per il 2019-2021. Il ceo Manley annuncia 13 novità entro tre anni, tra le quali la Fiat 500 elettrica a Mirafiori e un mini suv Alfa a Pomigliano