Ultimo aggiornamento  25 febbraio 2020 23:50

Il tricolore Wrc al via con il "1000 Miglia".

Chiara Iacobini ·

Tutto pronto per la 43esima edizione del Rally 1000 Miglia. La gara organizzata dall’Automobile Club di Brescia, darà il via alla sesta stagione del Campionato Italiano Wrc.

La massima serie nazionale dedicata alle World Rally Car, conferma la stessa struttura delle prime cinque edizioni: il format è articolato su 6 appuntamenti (Mille Miglia, Marca e la new entry Alba oltre ai tre round a coefficiente maggiorato 1,5 (Elba, Salento e San Martino di Castrozza).

Il programma del Rally Mille Miglia prevede nove speciali più una inedita prova spettacolo il venerdì sera: in tutto i chilometri cronometrati solo oltre 120. 

I protagonisti

Gli iscritti a questa edizione sono 105, con 8 World Rally Car allo start. Il più atteso al via è Corrado Fontana, con la Hyundai I20 Wrc, che quest’anno si candida con forza per il titolo tricolore. A dargli filo da torcere ci saranno Simone Miele con la Citroen DS3 Wrc e il pilota di casa Luca Pedersoli su Citroen C3 Wrc, vincitore nella prima edizione del Ciwrc.

Rientro importante quello di Marco Signor, Campione nel 2016, con la Ford Fiesta Wrc. Tra gli outsider Alessandro Perico con la un'altra Fiesta Wrc. In gara anche le altre categorie, la R5 e il trofeo Suzuki Rally Cup con ben 15 Swift R1 pronte a darsi battaglia. 

Il programma

Appuntamento sul lungolago Zanardelli di Salò venerdì 29 marzo alle 19.00 per la prima sfida cronometrata, la prova speciale spettacolo “Città di Salò”. Il rally vero e proprio sarà poi tutto concentrato nella giornata del 30 marzo, con otto prove speciali: la “Moerna” di 14,07 chilometri, la “Pertiche”, (27,64 km) la speciale più lunga e temuta della gara, la “Provaglio Val Sabbia” (8,65 km) e la “San Michele” (9,12 km).

Arrivo, e premiazioni sul Lungolago Zanardelli, a partire dalle 18.10.

Tag

CIwrc  · Mille Miglia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Chiara Iacobini

Secondo atto del sesto Campionato italiano sulle strade dell'isola toscana. Gli equipaggi iscritti sono 73, attesi da 8 prove speciali e 330 chilometri

· di Daniele De Bonis

La sesta edizone del CIWRC è partita con la gara organizzata dall'AC Brescia. Il pilota di casa, già vincitore nel 2014 e nel 2016, ha preceduto Simone Miele e Marco Signor

· di Chiara Iacobini

Il driver vicentino, alla seconda vittoria stagionale, ha avuto la meglio su Albertini e Fontana dopo una gara combattuta. Finale di campionato a Como in ottobre