Ultimo aggiornamento  25 novembre 2020 01:10

Faraday Future, 600 milioni in arrivo.

Sergio Benvenuti ·

La start up californiana Faraday Future e The9 Limited (azienda cinese di video giochi) hanno firmato un accordo per la produzione di auto elettriche in Cina. La joint venture porterà 600 milioni di dollari nelle casse di FF. Obiettivo: rilanciare il brand e produrre, entro il 2020, il concept suv V9 destinato al mercato cinese. 

Tuttavia, ancora non è stato costruito nessuno stabilimento di produzione Faraday. Il progetto del 2017 per gli impianti del Nevada e della California è stato accantonato dopo poco tempo e FF è stata costretta a vendere le sue proprietà immobiliari per rimanere a galla.

Il finanziamento

Inizialmente, The9 verserà a Faraday 5 milioni di dollari per risolvere i problemi di "flusso di cassa". Dopodiché la società dei videogiochi fornirà a FF tre rate da 200 milioni di dollari ciascuna.

La prima tranche arriverà entro i primi due mesi, una volta che le società si stabiliranno a Hong Kong. Successivamente, Faraday dovrà presentare un progetto per la costruzione di una fabbrica di proprietà nella provincia di Zhejiang e, infine, avrà tre mesi di tempo per trasformare il concept V9 in auto di serie e ricevere gli ultimi 200 milioni di dollari.

Tag

Faraday Future  · joint venture  · The9 Limited  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La joint-venture sino-americana ha pubblicato alcune immagini dell'abitacolo del suo crossover elettrico, presto in commercio negli Usa e nella Repubblica Popolare

· di Linda Capecci

La startup di veicoli a batteria riparte da Carsten Breitfeld, ex responsabile della divisione mobilità elettrica di Bmw. Obiettivo, avviare la produzione della FF 91

· di Luca Gaietta

Una controllata del gruppo Evergrande ha accettato di acquisire il 45% del capitale azionario del costruttore americano di supercar elettriche