Ultimo aggiornamento  11 dicembre 2019 07:19

ACI e FIA insieme per lo "Start up Challenge".

Redazione ·

L'Automobile Club d'Italia è promotore nel nostro Paese dello "Start up Challenge", un concorso proposto dalla Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA) e finalizzato alla selezione di idee e progetti innovativi nel settore della mobilità e non solo. 

Interesse per i club

Tra le categorie del concorso, di particolare interesse quella dedicata al rinnovamento dell'immagine degli Automobile Club territoriali, chiamati a spostare il proprio baricentro dai veicoli alla mobilità in senso generale, con un'attenzione specifica agli spostamenti nel tempo libero per viaggi, turismo e leisure in senso lato. 

Una commissione di esperti valuterà le proposte delle start up anche in altri campi della vita di tutti i giorni: dalle soluzioni per migliorare il modo di muoversi - soprattutto nelle aree rurali - allo sviluppo di programmi per una maggiore qualità della vita, compresa l'assistenza alle persone, con un occhio di particolare riguardo agli anziani.  

Da Vienna a Parigi

Le start up interessate hanno tempo fino al 31 maggio per presentare le proprie candidature sul sito www.fiastartup.eu. Una commissione internazionale di esperti valuterà le proposte e le migliori verranno presentate al Marketing and Management Workshop dalla Federazione Internazionale previsto per il 22 ottobre a Vienna. Successivamente le idee più innovative approderanno all'Assemblea FIA in programma il 6 dicembre a Parigi. 

Tag

ACI  · FIA  · Start up Challenge  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La start up israeliana ha ideato un propulsore termico a benzina con meno di 20 componenti, che si distingue per l'elevata efficienza e il prezzo, appena 100 dollari

· di Lina Russo

La mobilità sostenibile chiave di volta delle città intelligenti di domani. A fianco dell’E-Prix di Formula E nella Capitale

· di Redazione

L'Automobile Club d'Italia affianca la federazione internazionale nella nuova campagna per promuovere le 10 regole d'oro della sicurezza stradale, con 13 ambasciatori d'eccezione