Ultimo aggiornamento  12 novembre 2019 16:41

Avellino, l'Automobile Club al fianco della Polstrada.

Redazione ·

Stefano Lombardi, presidente dell’Automobile Club di Avellino, ha consegnato personalmente a Renato Alfano - dirigente della Sezione Polizia Stradale del capoluogo irpino - due personal computer portatili e relative stampanti. I supporti informatici di ultima generazione sono già in funzione a bordo della Volanti in servizio sulle strade della provincia. 

Si tratta di una iniziativa che affianca il progetto del Ministero dell’Interno volto a promuovere la verbalizzazione digitale delle infrazioni al Codice della Strada e la redazione elettronica della modulistica relativa agli incidenti.

Documenti rapidi e comprensibili

Grazie anche agli strumenti informatici, le verifiche da parte delle pattuglie saranno più rapide e i documenti redatti più chiari e comprensibili. L'Automobile Club di Avellino consolida così la collaborazione con le Forze dell’ordine, a tutela e a salvaguardia degli automobilisti, con l’obiettivo di contribuire a migliorare gli standard della sicurezza stradale.

Ancora troppe vittime 

Secondo le ultime statistiche ACI - Istat sugli incidenti, nel 2017 ad Avellino si sono verificati 443 sinistri con 16 morti e 739 feriti (nel 2016 erano, rispettivamente: 564, 14 e 920). 

Tag

ACI  · Avellino  · Incidenti  · Polizia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesca Nadin

La pellicola racconta, tra presente e passato, la mission di uomini e donne impegnati tutti i giorni sulle strade d'Italia per la sicurezza e il rispetto delle regole