Ultimo aggiornamento  21 agosto 2019 18:10

#GimsSwiss: Lamborghini Aventador SVJ, potente scoperta.

Valerio Antonini ·

GINEVRA - Lamborghini presenta in anteprima mondiale al motorshow di Ginevra (7/17 marzo) la versione Roadster della Aventador SVJ, acronimo di Super Veloce Jota. 

Rispetto alla variante coupé, la regina del Nuerburgring (ha compiuto il giro del Nordschleife in 6’44”97, battendo il record stradale della Porsche 911 GT2) pesa solo 50 chili in più: in parte a causa del nuovo tetto rigido in fibra di carbonio (due pannelli dal peso di 6 chilogrammi ciascuno) rimovibile con leve a sgancio rapido. L’hard top si può riporre comodamente nell’apposito vano bagagli.

350 combinazioni

Il modello esposto a Ginevra ha una carrozzeria bronzo metallizzato con inserti in argento e bianco. Si tratta solo di un esempio rispetto alle 350 combinazioni della livrea a scelta. La nuova Lamborghini Aventador Svj Roadster è disponibile con cerchi in alluminio Nireo abbinati a pneumatici da competizione Pirelli PZero Corsa, oppure Trofeo R come optional.

Gli interni sono interamente ricoperti di pelle di Alcantara. Il lunotto posteriore si alza e si abbassa con un pulsante, il display digitale touch comprende il navigatore satellitare integrato. Quattro le modalità di guida: Strada, Sport, Corsa ed Ego.

350 all'ora

Confermato il motore aspirato della versione coupé, un potente V12 benzina da 6.5 litri in grado di erogare 770 cavalli. Il sistema è abbinato alla trazione integrale a quattro ruote sterzanti e cambio sequenziale a sette rapporti. La nuova Aventador SVJ Roadster supera i 350 chilometri orari di velocità massima e accelera da 0 a 100 in soli 2,9 secondi. 

L'arrivo nei concessionari è previsto dalla prossima estate, con un prezzo a partire da circa 460mila euro.

Tag

#GimsSwiss  · Aventador SVJ  · Lamborghini  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il prototipo Lamborghini è ispirato nello stile alla Jarama Bob degli anni ’70 e impiega tecnologie derivate dal suv Urus per dare il massimo in fuoristrada