Ultimo aggiornamento  25 agosto 2019 01:09

Fca, Manley conferma investimenti in Italia.

Stefano Antonetti ·

GINEVRA - In un incontro riservato al Salone di Ginevra, Mike Manley, numero uno di Fiat - Chrysler ha dichiarato che il piano di investimenti da 5 miliardi per le fabbriche italiane andrà avanti. Nessun rischio quindi di stop alle risorse da impegnare per gli stabilimenti del nostro Paese. Parole che rassicurano.

Maserati non in vendita

Manley ha anche aperto ad eventuali alleanze, a lungo cercate da Sergio Marchionne: "Il futuro di Fca e' indipendente, ma siamo pronti a valutare opportunità'". Una (non) risposta alle voci di un possibile dialogo in corso con i francesi di Psa.

Il ceo di Fca ha poi smentito una eventuale vendita di Maserati: anche in questo caso una precisazione rispetto ai rumors di un interessamento dei cinesi di Geely. Dal punto di vista finanziario c'è la conferma degli obiettivi al 2022.

Sì all'elettrico

C'è poi l'elettrico. In mattinata Manley aveva già mostrato di credere nel processo di elettrificazione annunciando il concept della Fiat Centoventi elettrico e soprattutto la 500e una versione ibrida plug-in della futura Tonale di Alfa Romeo e delle Jeep Renegade e Compass (a partire dal 2020).

La domanda però che Manley fa sua però è la solita: "Il pubblico vorrà comprare le elettriche? Oggi questo tipo di veicoli rappresenta meno del 2% del mercato europeo e, guardando alle previsioni, il segmento crescera' al 30% al 2024. Un grande aumento rispetto a oggi e per questo stiamo analizzando i veicoli più giusti da offrire nei prossimi anni per intercettare la potenziale domanda".

Tag

#GimsSwiss  · FCA  · Mike Manley  · 

Ti potrebbe interessare

· di Stefano Antonetti

In occasione dell'assemblea degli azionisti il ceo di Fca parla di guida autonoma ed elettrificazione: intelligenza artificiale sulla Maserati e 30 modelli a batteria entro il...

· di Redazione

Durante l'assemblea degli azionisti Fiat Chrysler ha annunciato 65 centesimi per azione. L'accordo con Tesla sui crediti per le emissioni continuerà. Confermati i target 2019

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Nel 2018 le vendite del marchio sono scese di oltre il 40%, i consumatori comprano sempre più suv e pick up. Per Marchionne era "fuori discussione", per Manley?

· di Edoardo Nastri

Al Salone di Detroit il ceo Mike Manley ha annunciato che il piano da 5 miliardi presentato a novembre è in corso di revisione. Il motivo è l'ecotassa