Ultimo aggiornamento  19 novembre 2019 21:16

Eco-bonus: registrazioni al via.

Edoardo Nastri ·

E’ attiva la piattaforma online dedicata all’eco-bonus, raggiungibile all’indirizzo https://ecobonus.mise.gov.it. Sul sito del ministero delle Infrastrutture e trasporti si tende a precisare che al momento lo sportello è dedicato alla registrazione dei concessionari che potranno iscriversi e caricare i propri dati identificativi.

Solo in un secondo tempo, a seguito di una comunicazione specifica da parte del ministero dello Sviluppo Economico, si aprirà la fase di erogazione dei fondi. A quel punto ogni concessionario potrà inserire l’ordine per riservare l’incentivo. Dalla prenotazione si avranno poi fino a 180 giorni di tempo per la consegna del veicolo.

Sconto diretto sul prezzo

Per conoscere il volume di erogazione delle risorse, sulla piattaforma online ci sarà un contatore che permetterà di controllare in tempo reale la disponibilità finanziaria del bonus. Per ciò che concerne gli effetti diretti sul prezzo d’acquisto è stato reso noto che il venditore dovrà riconoscere il contributo statale sotto forma di sconto sul prezzo. La casa automobilistica costruttrice rimborserà l’importo al concessionario per poi recuperarlo a sua volta come credito d’imposta.

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Dall'1 marzo entra in vigore la norma su incentivi per ibride plug-in ed elettriche e una tassa per le auto più inquinanti. Ecco come funziona

· di Paolo Borgognone

Già operativi in Francia, Spagna, Regno Unito, Svezia e Belgio. Aspettando che in Italia il sistema di incentivi e tassazione delle auto nuove entri in vigore l'1 marzo