Ultimo aggiornamento  22 luglio 2019 01:57

#GimsSwiss: tutti a Ginevra.

Redazione ·

GINEVRA - L'89esima edizione del Salone internazionale dell'auto, uno dei più importanti a livello mondiale del settore automotive, apre al pubblico giovedì 7 marzo e chiude il sipario domenica 17. Le giornate del 5 e 6 marzo sono dedicate in anteprima alla stampa.

Orari e prezzi

L'evento elvetico – inaugurato nel 1905 - è organizzato al Palais des Expositions et des Congrès di Ginevra (Palaexpo), a pochi passi dall'aeroporto della città. La fiera è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 20, mentre nel weekend l’orario è anticipato dalle 9 alle 19.

Il biglietto d'ingresso costa 14 euro circa (per gli adulti) e 8 per i bambini (da 6 a 16 anni) e pensionati. Per i gruppi composti da minimo venti persone, ogni singolo paga l'equivalente di 10 euro circa. Dopo le 16 il prezzo è scontato del 50%.

Si può acquistare il tagliando d’ingresso sul sito ufficiale del Salone di Ginevra, presso i botteghini del Palaexpo, nei punti vendita Fnac oppure online su ticketcorner.ch e ticketmaster.fr.

Come arrivare

L'aeroporto di Ginevra è molto vicino al Palaexpo: a piedi in 10 minuti si raggiunge l’ingresso del Salone. Dal centro città, invece, diversi autobus partono in direzione fiera. La linea 5 - chiamata anche Bus Express Salon Auto, rinforzata per l’occasione - percorre la tratta Thônex-Vallard-Palexpo-Arena-Aeroporto e impiega più o meno 20 minuti.

Altri mezzi utili per raggiungere la fiera sono gli autobus Tgp 10 (Rive-Aéroport), 28 (Les Esserts-Lignon-Blandonnet-Aéroport-Palexpo-Jardin Botanique), e 57 (ZIMEYSA Gare-Hôpital de La Tour-Forumeyrin-Vernier École-Aéroport) che in 10 minuti collegano la stazione del Palexpo a Cornavin, il principale scalo ferroviario della città.

Per raggiungere il Salone si possono prendere anche il 15 (Palettes-Nations), il 23 (Carouge-Tours-Palettes-Lancy-Blandonnet-Aéroport) e il 66 (Aéroport-Palexpo-Ferney-Voltaire Mairie–Prevessin–St. Genis–Thoiry Centre commercial). Chi si reca al Palexpo in auto ha a disposizione circa 5.600 parcheggi durante la settimana e 10mila nel weekend, suddivisi in dodici aree: tariffa fissa giornaliera pari a 22 euro circa.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Ginevra prende la scossa. Sugli stand dell'appuntamento svizzero prototipi prevalentemente a batteria. I ceo annunciano che la rivoluzione delle emissioni zero è in corso

· di Edoardo Nastri

Il Salone di Ginevra numero 89 si presenta ricco di novità: 900 modelli e una quarantina di premières mondiali. Ferrari in pole position, Fca a sorpresa

· di Umberto Zapelloni

A Ginevra il prototipo a batteria di un crossover del costruttore cinese cui ha lavorato anche lo stilista italiano. "L'auto elettrica deve essere leggera, sicura, compatta”