Ultimo aggiornamento  21 luglio 2019 08:26

Walmart, pubblicità a 4 ruote (VIDEO).

Valerio Antonini ·

La catena di negozi al dettaglio americana Walmart - che vanta più di un migliaio di store diffusi in 20 Paesi del mondo - ha lanciato uno spot con protagoniste le auto più famose del cinema, tutte pronte a ritirare la spesa intelligente. La pubblicità promuove il servizio di consegne che consente di ordinare i prodotti alimentari online e ritirarli direttamente nel parcheggio del supermarket selezionato.

A questo proposito Walmart ha stretto un accordo con Waymo - che ha sviluppato una flotta di robotaxi già operativa in Arizona - per accompagnare i clienti a ritirare i pacchi davanti agli store in modalità autonoma. La catena internazionale ha anche raggiunto un'intesa con Ford e Postmates, sempre nell'ambito della consegne driverless.

Un video soprendente 

Il cortometraggio propone in sequenza una carrellata di vetture proveniente dal mondo del cinema e della tv. Nelle prime scene a sfrecciare sono delle star a quattro ruote: la Bat-mobile del Cavaliere Oscuro, la Cadillac dei Ghostbusters e Kitt, l’autonoma parlante della serie tv anni’80 Supercar. Le sequenze sono tratte da alcune scene tagliate dalle pellicole originali, in alcuni casi riadattate attraverso la computer grafica.

Le vetture arrivano insieme nel parcheggio, creando il caos fra gli addetti ai lavori. Saetta McQueen - del cartone Pixar Cars - sembra correre in un circuito. Il Bulli di Scooby-Doo è già carico di merce. La Bat-mobile raccoglie al volo un pacco sparando con uno dei suoi arpioni.

L’entrata in scena più maldestra (buttando giù un palo della luce) non poteva non essere quella del furgone vestito da cane tratto dal film comico “Scemo & più Scemo”, commedia demenziale con Jim Carrey e Jeff Daniels bravissimi nell’interpretare due amici sventurati che ne combinano di tutti i colori. I fattorini di Walmart, mentre consegnano la spesa, vengono disturbati da Slimer, il simpatico ectoplasma verde degli acchiappa-fantasmi, in cerca di cibo per tutto lo spot. 

Dai dinosauri a Transformer 

Tra le auto c'è anche la Jeep di “Jurassic Park”, popolata dai piccoli dinosauri carnivori - solo apparentemente innocui - visti nel secondo capitolo della saga “Il Mondo Perduto”.

Nella pubblicità non è ancora scoccata la mezzanotte e Cenerentola può sfoggiare la zucca trasformata in una carrozza fatata. Arrivano anche i Flinstones. La macchina preistorica di Fred si appoggia su un lato, sotto il peso dei pacchi di Walmart, come con la bistecca di brontosauro che la sbilancia nella sigla del cartone. 

Spettacolare l’ingresso del Trasformer BumbleBee che riprende in un balzo le forme del maggiolino giallo. Impossibile non chiudere con l’arrivo dal cielo della DeLorean, la macchina del tempo volante di Ritorno al Futuro, forse la vettura più famosa nella storia del cinema. Lo spot termina con un simpatico siparietto. L'autonoma Kitt scambiando un cliente nel parcheggio che chiede cosa stia succedendo per il suo celebre guidatore, risponde : “Michael, è il futuro". Il passante, preso alla sprovvista, replica: “Io non mi chiamo Michael”. Ma uno dei fattorini interviene: “Tranquillo, lei chiama tutti Michael”.

Tag

DeLorean  · Ghostbusters  · Kitt  · Walmart  · Waymo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

A Natale arriva anche in Italia il film che fa parte della saga dei Transformers. Protagonista della storia è l'auto più rappresentata nell'arte e sul grande schermo

· di Giovanni Barbero

Le tre aziende studiano un progetto per il trasporto di alimenti a domicilio senza conducente. Si parte da Miami, dove girano già le prime auto robot del costruttore