Ultimo aggiornamento  19 novembre 2019 21:27

Istat, industria auto in forte calo.

Marina Fanara ·

Industria italiana in forte affanno: stando ai dati Istat, a dicembre 2018, fatturato e ordinativi sono diminuiti rispettivamente del 3,5 e dell'1,8% rispetto a novembre, segnando il terzo calo consecutivo.

Considerando il rapporto dicembre 2018 su dicembre 2017, i ricavi sono crollati del 7,3%. In rosso tutti i settori produttivi, ma quello che segna la peggiore contrazione in assoluto si riferisce ai mezzi di trasporto: fatturato e ordini totali in caduta rispettivamente del 23,6% e dell'11,4%. 

Auto, crollo ordini

Tra i mezzi di trasporto, il comparto delle sole auto è in particolare sofferenza: sempre considerando dicembre 2018 sullo stesso mese del 2017, i ricavi scendono del 7,5% mentre il totale ordini è in perdita di ben 18,4 punti percentuali. Calo più contenuto dal confronto anno su anno: il fatturato 2018 rispetto al 2017 segna -3,1%, gli ordinativi sono a -2,3%.

Tag

Auto  · Industria  · ISTAT  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Non siamo solo in recessione: bene solo il canale dei privati (+4,3%), Fiat e Alfa Romeo ancora giù (-29,2 e 45,4%), scivola Jeep (-15,4%), il diesel precipita del 28,5%