Ultimo aggiornamento  21 agosto 2019 22:24

Audi e-tron scala la leggendaria Streif.

Sergio Benvenuti ·

Quando un'auto elettrica sfida una delle piste da sci più importanti al mondo. E vince. Lo ha fatto in Austria l'Audi e-tron, il primo suv a batteria a scalare la "Mausefalle" (tradotto, trappola per topi), uno dei tratti più impegnativi della leggendaria "Streif" con una pendenza dell'85%.

Senza paura

Dalla cronoscalata di Pikes Peak, alle saline della Namibia. Audi e-tron non è nuovo a queste imprese. Per vincere la scommessa alpina il suv a batteria è stato equipaggiato con una speciale trazione quattro e un powertrain con due motori elettrici posizionati sull'assale posteriore e un altro sull'anteriore, per una potenza totale di 370 chilowatt, equivalenti a 500 cavalli circa.

La vettura montava cerchi da 19 pollici con pneumatici chiodati sviluppati per fornire la presa necessaria su neve e ghiaccio. Mattias Ekström, campione del World Rallycross e due volte vincitore del DTM, al volante della speciale Audi e-tron, ha dichiarato. "Sono rimasto impressionato da come è stata in grado di affrontare un terreno così difficile".

Per garantire la massima sicurezza, il suv della Casa di Ingolstadt è stato dotato di un roll bar integrale - struttura protettiva predisposta per proteggere gli occupanti - e di un sedile da competizione. 

Tag

Audi e-tron  · Austria  · Auto Elettrica  · Streif  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa tedesca amplia la gamma del suv sportivo con una versione spinta da un propulsore a gasolio mild hybrid a 48 Volt da di 347 cavalli

· di Giovanni Barbero

Al Salone di Los Angeles (30 novembre - 9 dicembre) il marchio tedesco svela la sua nuova coupé a batteria. Sul mercato dal

2020