Ultimo aggiornamento  22 maggio 2019 23:38

#GimsSwiss: Subaru, ibride per l'Europa.

Paolo Odinzov ·

Subaru presenterà al Salone di Ginevra (7/17 marzo) i primi veicoli con tecnologia ibrida leggere (mild hybrid, Mhev e-Boxer) destinati ai mercati europei. Si tratta di due vetture che, rifacendosi al sistema impiegato dal costruttore sulla Crosstrek Hybrid svelata allo scorso Salone di Los Angeles, dovrebbero utilizzare un sistema che abbina il conosciuto motore il 2 litri boxer a benzina della Casa a due unità elettriche (una delle quali impiegata come motorino di avviamento e generatore, l’altra collegata invece alle ruote).

Piattaforma modulare

A fare da base alle vetture sarà la nuova piattaforma modulare Subaru progettata proprio per consentire l’impiego di propulsioni elettrificate. Mentre l’alimentazione delle unità ibride verrà assicurata sulle giapponesi da una batteria al litio, che permetterà di percorrere circa 27 chilometri in modalità di marcia 100% elettrica, a zero emissioni.

La nuova Levorg

Oltre alle due ibride Mhev, il marchio delle Pleiadi svelerà al Salone svizzero anche l'ultima versione della Levorg con un cofano anteriore ridisegnato ed equipaggiata con il boxer 2.0 aspirato.

Tag

#GimsSwiss  · Auto ibride  · Subaru  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Il costruttore giapponese svela al Salone di New York (19/28 aprile) la nuova generazione della vettura che unisce le caratteristiche di un suv con quelli di una wagon tradizionale

· di Paolo Odinzov

Il marchio sudcoreano cancella la sua presenza al Salone svizzero. Del gruppo è invece confermata la partecipazione di Kia

· di Giovanni Passi

La Casa giapponese presenta al Salone di Detroit (14/27 gennaio) la versione da 341 cavalli. Produzione limitata a 200 esemplari e solo per gli Usa