Ultimo aggiornamento  20 aprile 2019 22:10

Honda elettrizza il rugby.

Luca Gaietta ·

Honda ha stretto una partnership con la federazione italiana rugby che prevede un contributo economico di sponsorizzazione per la stagione 2019, oltre alla fornitura ad atleti e dirigenti di 24 vetture tra cui il nuovissimo suv CR-V ibrido.

Mondiali Rugby in Giappone

L’accordo, mirato anche a promuovere l’immagine della Honda ai prossimi Mondiali di rugby in Giappone, è stato siglato nei giorni allo Stadio Olimpico in occasione della partita tra Italia e Galles del torneo 6 Nazioni. “Siamo orgogliosi di poter essere sponsor ufficiale della Nazionale italiana Rugby. È un’occasione unica per noi in un momento importante e strategico per l’azienda che vede il lancio del nuovo CR-V ibrido”, ha detto Simone Mattogno direttore generale di Honda Motor Europe Italia.

Strategia di elettrificazione

Proposto per la prima volta in Europa il CR-V ibrido impiega una inedita tecnologia i-Mmd in grado di scegliere autonomamente fra tre modalità di guida (elettrica a zero emissioni, ibrida e motore termico). Questo gli permette di offrire prestazioni brillanti, dinamiche e allo stesso tempo di ridurre al minimo consumi ed emissioni. Si tratta del modello con cui Honda inaugura il percorso di elettrificazione della gamma, prevedendo di commercializzare, entro il 2025, oltre il 70% delle sue vetture con propulsori alternativi.

Tag

Honda CR-V Hybrid  · ItalRugby  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa giapponese ha confermato che presenterà al Salone di Ginevra la versione pre serie della compatta elettrica destinata ad arrivare sulle strade nel 2020

· di Carlo Cimini

Maneggevole, reattivo e potente. La Casa giapponese presenta il primo ibrido della gamma europea con più spazio e tecnologia a bordo. Prezzi da 32.900 euro