Ultimo aggiornamento  16 febbraio 2019 18:07

#GimsSwiss: Pininfarina Battista al debutto.

Paolo Odinzov ·

Automobili Pininfarina ha rilasciato un nuovo teaser che mostra un dettaglio della Battista, la hypercar elettrica a zero emissioni, ispirata nel nome al fondatore della carrozzeria di Moncalieri, oggi appartenente all’indiana Mahindra, che verrà presentata al prossimo Salone di Ginevra (7/17 marzo).

La firma sulla fiancata

L’immagine svela un dettaglio della fiancata con la firma di Giovanni Battista Farina quasi a voler dare un’idea dell’esclusività del modello. Disponibile nel 2020, la Battista sarà infatti prodotta in serie limitata a 150 esemplari dei quali 50 destinati all’Europa.

Da 0 a 100 in meno di due secondi

Della vettura si conoscono già diverse caratteristiche. Sarà realizzata impiegando una scocca in fibra di carbonio, avrà un’autonomia di circa 450 chilometri e impiegherà più motori elettrici che le permetteranno una potenza totale di 1.436 chilowatt (1.926 cavalli) e una coppia massima di 2.300 newtonmetri. Numeri da primato grazie ai quali la Battista potrà sfidare le rivali con una accelerazione da 0 a 100 in meno di 2 secondi e una velocità massima superiore ai 400 chilometri orari.

Tag

#GimsSwiss  · Battista  · Pininfarina  · 

Ti potrebbe interessare