Ultimo aggiornamento  22 maggio 2019 16:55

Volkswagen Lavida, regina in Cina.

Paolo Odinzov ·

Prodotta da Saic Volkswagen (Shanghai), la Lavida è la vettura che fa da traino alla Volkswagen nel mercato cinese. Nel 2018 con 503.835 unità è stata l’auto più venduta in assoluto nella Repubblica Popolare ed è anche la berlina che negli ultimi cinque anni ha raccolto maggiori consensi nella categoria sbaragliando la concorrenza di modelli come la Nissan Symply.

La terza generazione sul pianale Mqb

Lo scorso anno la Lavida ha debuttato nella terza generazione, completamente rinnovata rispetto alla precedente e sviluppata facendo tesoro delle sinergie costruttive all’interno del gruppo Volkswagen. Prima fra tutte la possibilità di impiegare come base la piattaforma trasversale Mqb, la stessa utilizzata su modelli come la Golf e l’Audi A3 per intenderci, che ha permesso alla vettura non solo migliori prestazioni ma anche proporzioni più dinamiche per un design filante e ispirato allo stile della Volkswagen Arteon.

Sicurezza e motori come in Europa

La nuova Lavida ha poi fatto un importante passo avanti anche sotto il profilo tecnologico, grazie all’impiego di avanzati sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, ad esempio il Front Assist con frenata automatica di emergenza. Oltre a disporre di una vasta gamma di motorizzazioni a benzina con ridotte emissioni e consumi secondo il costruttore, alcune delle quali proposte con cambio automatico a 6 rapporti.

Tag

Cina  · Volkswagen Lavida  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Vendite auto in discesa del 15,8% nel primo mese dell'anno. Il trend negativo dura da sette mesi e influisce anche sul prezzo del petrolio. Volano le elettriche

· di Edoardo Nastri

Per la prima volta dal 1990 nella Repubblica popolare le vendite hanno conosciuto una flessione (-2,8% rispetto al 2017). Il 2019 si prevede stabile