Ultimo aggiornamento  24 luglio 2019 10:44

Guida autonoma, Psa debutta in Cina.

Carlo Cimini ·

Il gruppo Psa da inizio ai suoi test di guida autonoma in Cina. Le prime prove sono state autorizzate sulle strade pubbliche aperte al traffico di Chongqing, città da 30 milioni di abitanti nel sud ovest del Paese. Un passo importante per lo sviluppo dei veicoli connessi che rafforza la posizione del brand sul mercato cinese.

Continua la ricerca

A partire dal 2015, Groupe Psa sta proseguendo nella ricerca della tecnologia driverless. Dopo i numerosi test effettuati in Europa, l'accordo con il governo cinese è un ulteriore passo in avanti per l'integrazione della sistema di guida autonoma all'interno di un ambiente urbano.

Carla Gohin, direttrice dell’innovazione di Groupe Psa, ha dichiarato: "Ottenere l’autorizzazione sule strade cinesi è un grande risultato per il nostro programma Ava (Autonomous Vehicle for All), che punta a rendere accessibile intuitiva e sicura la tecnologia per tutti i clienti".

Tag

Cina  · Guida Autonoma  · PSA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il gruppo francese ha chiuso il 2018 con un bilancio record e punta sulle competenze di Opel per portare il marchio Peugeot in Nordamerica

· di Giovanni Passi

Il gruppo francese partecipa al capitale di FengChe, azienda leader nei servizi di gestione dei veicoli di "seconda mano" nella Repubblica Popolare

 

· di Carlo Cimini

Il gruppo si assicura il 99% delle quote della start up, specializzata nello scambio peer to peer, per diversificare le proprie attività nel settore della mobilità