Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2019 12:25

Londra, ricarica dal marciapiede.

Sergio Benvenuti ·

L'azienda britannica Connected Curb lancia a Londra - in particolare nel sud della capitale, a Borough Road - dei punti di ricarica per auto elettriche, integrate nel marciapiede. La presa è in grado di ricaricare un veicolo a batteria erogando una potenza massima compresa tra i 3 e i 7 chilowatt. 

Non solo ricarica

La società, in accordo con il Southwark London Borough Council, ha installato i suoi primi dispositivi di rifornimento energetico per il Regno Unito, incorporati nel bordo stradale. Il piano è stato supportato da Virgin Media e National Grid. I caricabatterie di Connected Curb fungono anche da punti di connessione internet (hotspot wifi) per gli automobilisti. Inoltre, forniscono dati sull'inquinamento atmosferico, previsioni meteorologiche e monitorano il traffico per le autorità pubbliche. I caricatori sono realizzati con materiali riciclati per ridurre al minimo l'impatto ambientale.

Nel 2018, la società ha vinto il premio "Urban Innovation" consegnato direttamente dal sindaco di Londra, Sadiq Khan, molto sensibile ai temi sulla mobilità sostenibile.

Tag

Auto elettriche  · Connected Curb  · Londra  · Sadiq Khan  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

Il sindaco della capitale inglese Khan ha inaugurato 100 nuove colonnine super veloci in città. Metà riservate ai taxi. Trenta minuti per un "pieno"