Ultimo aggiornamento  25 agosto 2019 13:59

Tesla, un altro trimestre in positivo.

Edoardo Nastri ·

Tesla chiude il quarto trimestre 2018 in utile, il secondo di seguito, prima volta della sua breve storia. Il costruttore delle elettriche di Palo Alto ha fatto registrare un utile netto di 139,5 milioni di dollari, per un dividendo complessivo pari a 78 centesimi ad azione, da ottobre a dicembre. I guadagni però non hanno soddisfatto la borsa dato che sono inferiori rispetto ai 331,5 milioni del trimestre precedente e sotto le attese degli analisti che scommettevano su una chiusura a 2,20 dollari ad azione al posto degli 1,93 registrati.

Inoltre, alla fine della conference call nella quale sono stati snocciolati i risultati, il ceo Elon Musk ha annunciato l’uscita dall’azienda del direttore finanziario Deepak Ahuja, che già aveva lasciato in passato per poi rientrare. A sostituirlo sarà Zach Kirkhorn che lavora per Tesla dal 2010 e ha già ricoperto il ruolo di vicepresidente delle finanze.

Musk fiducioso

Elon Musk si mostra però fiducioso, con l'obiettivo di fare utili mese per mese nell'anno. Il ceo ha dichiarato di voler vendere tra le 360 e le 400mila auto nel 2019, almeno 115mila in più rispetto al 2018. Non sono numeri impossibili, grazie a una maggiore penetrazione sul mercato della Model 3, la più economica delle Tesla. "Anche se dovesse esserci una recessione globale, ci aspettiamo di consegnare almeno il 50% di veicoli in più quest’anno”, ha affermato Musk. 

Tag

Business  · Elon Musk  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Elon Musk annuncia che (come promesso) la versione base della berlina costerà ora 35mila dollari. Basta concessionari, acquisti solo online. Primo trimestre 2019 senza guadagni

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Il fondatore della Casa californiana Elon Musk parla delle auto robot in un'intervista rilasciata alla Cnn: "Potrebbero arrivare entro la fine del 2019".

 

· di Edoardo Nastri

Per il ceo Musk la società americana potrebbe in futuro realizzare una bicicletta elettrica. Intanto si pensa ad ampliare l'offerta dei prodotti auto