Ultimo aggiornamento  26 gennaio 2020 13:36

Waymo sbarca in Michigan.

Paolo Borgognone ·

Il Michigan, lo stato dove tradizionalmente nascono le auto americane, sta per diventare la culla anche delle vetture del prossimo futuro, le autonome. Waymo, la società spin off di Google che per prima ha portato i robotaxi in strada con un servizio aperto al pubblico a Phoenix, Arizona, sta infatti cercando una location adatta per un nuovo impianto che installerà i sistemi necessari alla guida robotica sulle Chrysler Pacifica e le Jaguar I-Pace della sua flotta.

Impegno milionario

La fabbrica impiegherà circa 400 dipendenti e dovrebbe, nelle intenzioni di Waymo, iniziare a lavorare già nella seconda metà del 2019. Per questo gli incaricati dell'azienda californiana stanno setacciando la zona sud orientale dello stato alla ricerca di un impianto di almeno 18mila metri quadri da ristrutturare.

Questa soluzione è preferita a quella che prevede la costruzione da zero di una nuova fabbrica. Waymo dovrebbe stanziare circa 13 milioni e mezzo di dollari per l'operazione a cui potrebbero aggiungersene altri 2 della Michigan Economic Develpment Corporation, un'agenzia pubblica e privata che si occupa di favorire l'occupazione nello stato Usa.

Tag

Chrysler Pacifica Hybrid  · Michigan  · Phoenix  · Waymo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Giannini

L’azienda che sviluppa sistemi di guida autonoma cerca investitori esterni per separarsi da Alphabet, spin-off di Google. Volkwagen smentisce l'interesse

· di Carlo Cimini

I ricercatori dell'Università del Michigan studiano un sistema per le driverless che scansiona postura e andatura di chi attraversa la strada e ne previene le mosse

· di Paolo Borgognone

L'azienda di Google pubblica un'intervista a uno dei primi utenti del servizio di robotaxi inaugurato a Phoenix in Arizona a fine 2018