Ultimo aggiornamento  22 luglio 2019 22:15

Scirocco, una ventata di gioventù.

Valerio Antonini ·

Un adulto alle prese con la scelta dell’auto di famiglia solitamente valuta aspetti come comfort interno, sicurezza e capacità del vano bagagli. I più giovani, invece, vengono spesso attratti da altre caratteristiche che fanno tendenza: potenza del motore, cura del design e stile. Tra le auto più amate dagli under 30 resiste ancora l'ultima versione della Volkswagen Scirocco, riedizione di un modello uscito di scena nel 1992. Nei suoi quasi dieci anni di vita (2008/2017) la tedesca è diventata un po' una macchina-culto per molti giovani. Nonostante la Casa abbia deciso di farla uscire di scena dopo circa un milione di unità prodotte, ancora oggi è ricercata nel mercato dell'usato.

L'ultimo restyling

L’ultima generazione della coupé, lanciata nel 2008 e completamente rinnovata nel 2014, proponeva un’ampia gamma di motorizzazioni: tra queste il quattro cilindri turbo benzina da 2.0 litri e 220 cavalli è quella che ha riscosso maggiore successo.

La Casa di Wolfsburg ha poi alzato ulteriormente l’asticella delle prestazioni con la versione R - mostrata al pubblico per la prima volta al Salone di Ginevra 2014 - equipaggiata con un potente motore da 280 cavalli in grado di spingerla da 0 a 100 chilometri orari in 5,5 secondi. Sportività e dinamismo sono state le chiavi vincenti per attrarre - per quasi mezzo secolo - soprattutto il pubblico giovanile, richiamato anche dal prezzo contenuto entro i 40mila euro. 

Genio italiano

La prima Scirocco nasce nel 1974 quasi in contemporanea rispetto alla Golf, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze anche di una clientela più giovane e a caccia di emozioni forti. Il suo design iniziale fu affidato inizialmente al genio di Giorgetto Giugiaro, per poi essere aggiornato nel 1981 dal tedesco Herbert Schäfer.

Tag

Giugiaro  · Scirocco  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa di Wolfsburg ha messo in produzione la berlina ispirata nel design e nei contenuti tecnici alla vettura che corre nelle competizioni turismo