Ultimo aggiornamento  22 settembre 2019 17:08

Ford, trimestrale rossa.

Redazione ·

Nel quarto trimestre del 2018, Ford è andato in rosso per la prima volta negli ultimi due anni, perdendo 116 milioni di dollari. Nell'anno, il colosso americano ha guadagnato in Nordamerica 7,6% miliardi di dollari, ma il 6% in meno rispetto all'anno precedente. Ha perso invece 2,2 miliardi nel resto del mondo, a partire dalla  regione Asia-Pacific in rosso per circa la metà di questa cifra, dall'Europa (-388 milioni), in Sudamerica (-678 milioni).

Hard Brexit?

Il costruttore ha già previsto un piano di tagli e chiusure di fabbriche, con migliaia di licenziamenti in particolare in Europa. Sull'ipotesi di una "hard Brexit" (Londra è storicamente il cuore di Ford Europe), ha detto il direttore finanziario del gruppo Bob Shanks presentando i conti, "speriamo certo che non accada, ma non possiamo aspettare fino al 29 marzo per vedere quel che succede. Ci stiamo comunque preparando".

Al recente Salone di Detroit, Ford ha annunciato un'alleanza industriale con Volkswagen, basata per ora sulla produzione e sviluppo in comune di van e pick up, nel futuro prossimo su elettrificazione guida autonoma.

Tag

Auto  · Ford  · 

Ti potrebbe interessare