Ultimo aggiornamento  15 ottobre 2019 18:35

Bolzano: contributi doppi per l'elettrica?

Marina Fanara ·

L'ipotesi è reale: per dare un'ulteriore spinta alla mobilità sostenibile, la Provincia di Bolzano sta verificando la possibilità di cumulare i 4mila euro già concessi dall'Amministrazione per l'acquisto di un'auto elettrica ai 6mila euro decisi dal governo in Legge di bilancio come ecoincentivo per un veicolo a zero emissioni.

Per gli abitanti di Bolzano e provincia ciò significherebbe avere dallo Stato un badget iniziale di ben 10mila euro per comprare un'auto a batteria.

Più incentivi per l'acquisto

In realtà, il programma di governo della nuova Giunta provinciale aspira addirittura alla "parità dei costi", ovvero la possibilità per il cittadino di poter acquistare una vettura ecologica spendendo il minimo possibile, almeno per quanto riguarda i modelli di piccole e medie dimensioni disponibili sul mercato.

Il cumulo tra contributi statali e locali non coprirebbe ancora l'intero prezzo di un'auto a batteria, ma sarebbe un "passo avanti" per avvicinarsi all'obiettivo di una mobilità a costo zero per l'uomo e per l'ambiente. Nel frattempo, la Provincia ricorda che i 4mila euro di contributi locali sono tuttora disponibili non solo per i singoli privati, ma anche per aziende ed enti pubblici del territorio.

Tag

Auto Elettrica  · Bolzano  · Ecoincentivi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

L'assessore regionale all'ambiente Bottacin ha reso noto che sono stati investiti 722.500 euro per sostituire le vecchie auto con quelle a basso impatto ambientale

· di Marina Fanara

Sale a 6.000 euro il contributo per l'acquisto di auto a batteria destinate ad autoscuola o per servizio taxi. Esteso a fine 2018 il termine per le domande