Ultimo aggiornamento  25 giugno 2019 21:34

Bimbi romani a scuola di sicurezza.

Marina Fanara ·

Al rientro dalle vacanze natalizie, 4.300 bambini romani delle elementari hanno iniziato le lezioni di sicurezza e mobilità sostenibile. Un'iniziativa, dicono in Comune, di particolare importanza per la Capitale dove il rischio incidente sulle strade è ancora molto alto e a farne le spese sono soprattutto i pedoni e i ciclisti, soprattutto giovanissimi e anziani.

AC Roma in prima linea

I corsi, coordinati da Roma agenzia per la mobilità, coinvolgono 14 scuole primarie e rientrano nel progetto "La città che vorrei, decoro, sicurezza e resilienza per le periferie" oltre che nei finanziamenti previsti per l'adeguamento e messa in sicurezza dei percorsi casa-scuola. Il programma coinvolge 200 classi e prevede 10 ore di lezione che verranno svolte da esperti dell'Automobile Club di Roma, della Polizia municipale di Roma Capitale e della Federazione ciclistica italiana.

Le materie di studio spaziano dai corretti comportamenti in bici e negli attraversamenti alle regole del Codice della strada e si avvalgono anche di metodi ludici (giochi istruttivi), interattivi (come il teatro) e pratici (percorsi per imparare a pedalare).

Capitale insicura

"Vogliamo dare ai nostri cittadini, soprattutto i più piccoli, tutti gli strumenti necessari per muoversi in sicurezza nei loro spostamenti quotidiani come, appunto, all'ingresso e all'uscita da scuola", sottolinea il sindaco Virginia Raggi. "Si tratta di un tema di cui si parla troppo poco", aggiunge l'assessore al Sociale Laura Baldassarre, "dobbiamo fare in modo che i più piccoli siano maggiormente sensibilizzati al problema della sicurezza, coinvolgendoli fin dai banche di scuola". 

Ricordiamo che, stando ai dati della Polizia municipale, a Roma l'anno scorso ci sono stati più di 40mila incidenti e 150 morti contro i 140 del 2017. I trend in miglioramento: dall'inizio del 2019 ad oggi si contano già 5 vittime, di cui 4 erano pedoni. 

Tag

Automobile Club  · Bambini  · Educazione Stradale  · Roma  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Nuovi autobus, ciclabili e zone 30: quest'anno sarà rivoluzione mobilità, promette il Campidoglio, per varare tra due anni un pedaggio d'ingresso in città

· di Marina Fanara

Il 14 gennaio, nella Fascia verde, si fermano tutte le auto a benzina e diesel, Euro 6 compreso. Via libera per elettriche, ibride e bi-fuel

· di Marina Fanara

La Polizia Stradale: giovani ancora tra i più esposti ai rischi sulle strade, serve più formazione. E' l'obiettivo di Edustrada, la piattaforma del Miur cui partecipa anche l'ACI

· di Marina Fanara

La Fiab organizza due giornate dedicate ai più piccoli: il 21 marzo "Tutti a piedi e in bicicletta" e il 13 maggio appuntamento con "Bimbimbici"